Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Autorizzazione del ministero per Venice Cold Stores di Tramaco e SDC

Un nuovo punto di controllo per l'ortofrutta di importazione

Venice Cold Stores, il terminal refrigerato del Porto di Venezia controllato da DCS Tramaco e SDC, prosegue il percorso di rilancio iniziato nel 2021 con la nuova gestione, chiudendo positivamente l'esercizio 2022 ed annunciando una importante novità.

"Dal primo dicembre scorso - afferma il Ceo Riccardo Martini - è infatti ufficialmente attiva l'autorizzazione ministeriale che riconosce a Venice Cold Stores lo status di PDC, Punto Di Controllo UVAC-PIF per merci in importazione da Paesi Terzi, sia per prodotti ortofrutticoli che per prodotti MOCA, cioè prodotti che entrano in contatto con gli alimenti (stoviglie, articoli per la cucina, ecc.)".

Gli Ispettori del Ministero della Salute avranno a disposizione un'area appositamente predisposta con ufficio, spogliatoi e due laboratori, con tutti gli strumenti per effettuare i controlli. Inoltre le merci da controllare od in attesa dei risultati avranno a disposizione spazi riservati, refrigerati o a temperatura ambiente, per oltre 100 tons. di capacità.

I controlli vengono eseguiti nel rispetto della catena del freddo ed in ambienti certificati anche per la manipolazione di prodotti biologici.
Questo nuovo servizio è rivolto principalmente agli importatori del Nord Est ed ai loro spedizionieri che necessitano di controlli sicuri e veloci per merci in arrivo sul Porto di Venezia.

Il servizio è particolarmente interessante anche per merci da Paesi Terzi in arrivo su camion, sia via terra che con navi Ro-Ro.- Essendo il PDC inserito nel sistema Traces, anche operatori comunitari potranno accedere a tale servizio.

Il PDC si aggiunge al punto di prelievo e controllo Fitosanitario, già presente dallo scorso anno presso i locali di Venice Cold Stores.
Ai fini dell'ottenimento dell'autorizzazione è stato importante il contributo della Direzione dell'Ufficio UVAC-PIF del Veneto e dell'ADSP di Venezia, che si sono attivati con l'obbiettivo di velocizzare e migliorare l'attività degli uffici di controllo che intervengono sui traffici del Porto lagunare.

Il PDC va quindi ad arricchire la gamma di servizi offerti da Venice Cold Stores & Logistics, che può contare su 6.000 mq. di celle frigo, ulteriori 6.000 mq. di magazzini a temperatura ambiente e 11.000 mq. di piazzale. I magazzini, adibiti anche allo stoccaggio di merci allo stato estero e in Deposito IVA, sono certificati ISO-9001 ed IFS.

Per maggiori informazioni: 
DCS Tramaco
Via Magazzini Anteriori, 63 - Ravenna
+39 0544 426711
tramaco@tramaco.net 
www.tramaco.net 


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto