Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Russia limita l'accesso ai camion comunitari

Si alzano ancora le barriere al trasporto tra Unione Europea e confederazione russa con il Regolamento numero 1728 emesso il 30 settembre 2022 dal Governo russo. Sono 150 pagine che in concreto riducono ulteriormente le tipologie di merci che possono entrare in territorio russo a bordo di veicoli industriali con targa di uno dei Paesi dell'Unione Europea (o della Gran Bretagna, Norvegia e Ucraina).

Tale divieto è entrato in vigore il 10 ottobre e lo resterà almeno fino al 31 dicembre 2022. Rimangono deroghe solo per alcune tipologie di prima necessità, come i farmaci (esclusi anche dalle sanzioni comunitarie contro la Russia). A complicare il lavoro degli autotrasportatori comunitari c'è la completa chiusura al transito dei camion stabilita dal Governo Bielorusso ed entrata anch'essa in vigore il 10 ottobre.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto