Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Natural Succhi, "Essere affidabili sui mercati in modo da garantire il consumatore finale"

Succhi e scorze artigianali di agrumi ottenuti da limoni siciliani IGP

Sull’onda di una crescente consapevolezza dei consumatori circa le proprietà salutari del limone e, più in generale, di un’ampia gamma di agrumi (arancia bionda e rossa, di cui la Sicilia è forte produttrice, clementina, mandarino, pompelmo rosa), negli ultimi anni i consumi dei succhi artigianali hanno visto sostanziali incrementi. Nello specifico, le produzioni italiane di limone sono delle nicchie di mercato, se paragonate ai grandi Paesi produttori, tuttavia sono molto richieste per l’eccellente qualità e per la sicurezza alimentare, salubrità e certificazioni, considerate le norme stringenti della UE.

Ne abbiamo parlato con Salvatore Leonardi, responsabile commerciale dell’azienda siciliana Natural Succhi, produttrice di derivati agrumari da cinque generazioni, ottenuti in parte dalle produzioni dell'azienda agricola di proprietà.

In foto: Salvatore Leonardi, responsabile commerciale dell’azienda siciliana Natural Succhi

“Spremiamo dal fresco piccole produzioni di agrumi - spiega Salvatore Leonardi  - da cui otteniamo succhi naturali con tecnologia Not From Concentrate (NFC), nell’ottica di mettere a valore le produzioni tipiche del territorio. In particolare il 'Limone Femminello di Siracusa Igp' e il "Limone Igp dell'Etna', quest'ultimo un agrume nobile, che ha ottenuto nel 2020 da parte dell'Unione Europea l'iscrizione nel registro delle indicazioni geografiche protette".

"I più importanti impianti di limoneti siciliani si trovano sul versante est dell'Etna, un areale tra i più antichi della Sicilia e d'Italia, le cui coltivazioni intensive risalgono a circa due secoli fa. Oltre al limone, per stare sul mercato diversifichiamo la gamma con la produzione artigianale di succhi di arancia rossa e bionda, mandarino, clementine e pompelmo rosa, ma anche scorze di agrumi per canditi, granulati per il settore dolciario, ittico e industriale, marmellate e confetture. Abbiamo fidelizzato i clienti grazie alla qualità dei nostri agrumi e alle loro intrinseche proprietà organolettiche e salutari”.

La Natural Succhi è un’azienda con una storia che affonda le radici nella Sicilia dei primi anni del Novecento. Anni in cui la famiglia Leonardi intraprende l’arte della produzione e trasformazione degli agrumi, sia come prodotto fresco sia in forma di derivati agrumari. Parliamo della Sicilia agrumaria della Conca D’Oro, disegnata da vaste estensioni di limoneti che, tra aprile e maggio, maturavano e dipingevano di color giallo oro grandi distese di terreni fertili. Territori ignari degli effetti successivi della globalizzazione e della competizione estera, e oggi deturpati dalla cementificazione e dall’azione di fattori naturali e umani che hanno ridisegnato il paesaggio.

"La prossima campagna degli agrumi - spiega Salvatore Leonardi - promette volumi minori del 30% a seconda delle zone più o meno colpite dal malsecco e dalla siccità prolungata di maggio/giugno che ha provocato la cascola dei frutticini anche nei nuovi impianti di agrumi, da cui ci si aspettavano maggiori rese in volume. Anche ad agosto, a differenza di altri areali, non è caduta nemmeno una goccia d’acqua. In altre zone del catanese, al contrario, prima di ferragosto (15 agosto), a causa di grandinate e piogge incessanti si sono verificati ingenti danni agli impianti di pesche e pere dell’Etna. Ciò a riprova che i cambiamenti climatici mettono sotto scacco l’agricoltura in modo imprevedibile". 

“Sul versante della crescita e delle opportunità per gli operatori del settore dei derivati agrumari, siamo consapevoli che bisogna investire in innovazione di processo e di prodotto, intercettando gusti e trend di crescita dei consumatori odierni. Fondamentale, per esempio, è puntare sulla riformulazione della quantità di frutta e zucchero, sull’utilizzo di ingredienti di alta qualità, e su combinazioni inedite in termini di gusti e abbinamenti, in modo da ottimizzare al meglio gli aspetti salutari legati al consumo della frutta. In tal modo sarà possibile ritagliarsi nuove fette di mercato, fidelizzare nuovi consumatori e ampliare le occasioni di consumo”.

“Sono del parere, inoltre, che per crescere in un settore molto frammentato come quello agrumicolo - sottolinea l'imprenditore - sia importante fare rete, condividere strategie e favorire l'aggregazione nell’ottica di tutelare il consumatore finale. A tal proposito, con 9 soci produttori siamo riusciti a fondare l’Associazione che ha portato all’ottenimento dell' Igp Limone dell'Etna. Un risultato di cui sono fiero e che sosterrò anche con i produttori di Etna's, la Rete d'impresa dei produttori di "Limone IGP dell'Etna" (Vedi articolo correlato). Restare uniti ci consentirà di negoziare maggiori volumi, avere maggiore potere contrattuale, razionalizzare i costi e ottimizzare le risorse, in modo da garantire forniture continuative ed essere affidabili con i nostri partner commerciali".

Oggi Natural Succhi è seguita, per alcuni asset innovativi del commercio online, da Antonio Leonardi, giovane general manager che rappresenta la quinta generazione di trasformatori. L’azienda è presente, per un 20% del suo fatturato, in settori di nicchia del mondo attraverso il cabale Horeca di Paesi Bassi, Repubblica Ceca e Danimarca. Nonostante la competizione estera, l'impresa è riuscita a fidelizzare pure clienti in Giappone, paese dove non si transige sulla qualità della materia prima e sull’affidabilità delle relazioni commerciali quali prerequisiti e regole per lavorare in un rapporto di reciproca fiducia.

Per maggiori informazioni:
Natural Succhi
Salvatore Leonardi
Via provinciale per Riposto, Santa Tecla, 66
95024, Acireale (CT)
+39 331 9199927
info@naturalsucchi.it
www.naturalsucchi.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto