Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Triplice alleanza per l'intermodalità a Catania

Saranno in tre a gestire il Polo intermodale dell'interporto di Catania per quanto riguarda il combinato strada-rotaia: la Regione Sicilia, la società terminalista di Ferrovie dello Stato, Terminali Italia, e Società Interporti Siciliani. Lo faranno nell'ambito di un contratto di rete chiamato Cint (Catania Intermodale).

Terminali Italia si occuperà dei servizi di primo e ultimo miglio ferroviario e gestionali, mentre la Società Interporti Siciliani sta attivando l'infrastruttura, che sorge vicino alla stazione ferroviaria di Catania Bicocca, e avrà il compito di attrarre traffici nel Polo. All'interno dell'interporto di Catania sta già operando Mercitalia, che svolge la movimentazione del materiale rotabile. L'accordo per attivare il Polo intermodale è stato firmato il 24 maggio 2022.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto