Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Fine delle merci nell'area passeggeri degli aerei da agosto

L'emergenza pandemica ha drasticamente ridotto i passeggeri sugli aerei e nello stesso tempo ha aumentato da domanda delle merci e per affrontare questa situazione in tutto il mondo le compagnie aeree hanno dirottato una parte della flotta passeggeri al trasporto delle merci. Per farlo hanno dovuto asportare i sedili e adottare alcune misure di sicurezza, ma soprattutto hanno dovuto ottenere l'autorizzazione dalla Agenzie che sovrintendono al trasporto aereo. Lo ha concesso anche l'europea Easa, che però ora annuncia che questa possibilità resterà in vigore fino al 31 luglio 2022.

L'Easa aveva esteso di un anno il permesso, concesso caso per caso, di trasportare merci nell'area passeggeri ad agosto 2021, ma ora afferma che con la progressiva normalizzazione della situazione pandemica questa alternativa non è più necessaria. Anzi, l'aumento del traffico passeggeri richiede maggiore capacità in tal senso (riattivando anche la stiva belly) mentre sta diminuendo la domanda di trasporto legati alla pandemia.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto