Viva Frutta

Patate donate alle famiglie povere: il gesto solidale di un'azienda pugliese

"Non abbiamo avuto un attimo di esitazione quando un'associazione solidale ci ha contattati per chiederci se volessimo aderire alla raccolta alimentare per il Natale 2020. Siamo consapevoli che il Covid-19 stia mettendo in difficoltà molte famiglie italiane, le quali si ritrovano sempre più numerose a rivolgersi ai centri della Caritas. Una situazione imbarazzante, specie per chi prima della pandemia versava in una situazione economica normale". Lo spiega Donato Fanelli, responsabile commerciale della Viva Frutta di Rutigliano (Bari), azienda che, insieme ad altre, ha accettato di far parte di un'iniziativa di solidarietà.

"Il prodotto che andremo a consegnare sono le patate: decine di sacchi da 1,5 kg verranno messi a disposizione di nuclei familiari piuttosto numerosi (dalle 5 alle 10 persone). Una referenza esplicitamente richiesta dall'ente organizzatore, vista la lunga conservabilità e la sua posizione basilare nella catena alimentare. I nostri doni potrebbero non fermarsi soltanto ai sacchi di patate, ma includere pure alcune varietà di frutta. Il Natale, quest'anno, sarà diverso per tutti, ma la mission è quella di rendere le imminenti festività comunque speciali anche per quelle persone che, quotidianamente, hanno difficoltà a mettere insieme il pranzo con la cena".

"Non vogliamo girare la testa dall'altro lato e fare finta che questi problemi non ci riguardino. Anche nella nostra grande famiglia aziendale abbiamo casi analoghi. La situazione in campagna non è rosea. I produttori fanno fatica a continuare la programmazione e la gestione delle coltivazioni, in quanto i prezzi vanno sempre più ad assottigliarsi. Cerchiamo di mantenere una contrattazione vivace con i clienti, ma alle volte diventa davvero difficile".


Data di pubblicazione:
© /



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto