The Growers – From Field to Client LTD

Sette coltivatori israeliani di erbe aromatiche e una missione

Un paio di anni fa, sette coltivatori israeliani di erbe aromatiche hanno deciso di unire le loro forze. E' nata così la The Growers – From Field to Client Ltd. Tutti i coltivatori possiedono delle quote della società. "Hanno preso questa decisione dopo il crollo della Agrexco" ha affermato la responsabile Violet. Nel 2011 la Agrexco, la maggiore società di esportazione israeliana di prodotti agricoli, è entrata in crisi.

"I coltivatori hanno deciso che avrebbero continuato. Quattro anni fa hanno aperto una piccola società. Da allora hanno continuato ad esportare i loro prodotti, ogni singolo giorno. Se ti fermi anche per un solo giorno, perdi clienti" ha spiegato Violet.

"Offriamo un servizio personale ed esclusivo. Vendiamo solo erbe aromatiche, quindi ci concentriamo su questi prodotti. Ci occupiamo noi di tutta la parte logistica. L'azienda è figlia dei coltivatori". Violet ha ammesso che, come nuova società, si è dovuto fare i conti con tanta concorrenza, ma con orgoglio ha affermato: "Crediamo fermamente che avremo successo".

Ampia base di clienti
La The Growers ha clienti in tutto il mondo, da Hong Kong a Germania, Regno Unito, Italia, Francia, Svizzera e Bulgaria. "Abbiamo anche due grandi clienti in Russia". Sebbene molti altri esportatori israeliani abbiano un ufficio vendite nei Paesi Bassi, Violet ha dichiarato che per ora non ne hanno bisogno. "Siamo in contatto diretto con i nostri clienti. Possiamo fornire loro tutto ciò che vogliono, indipendentemente dalla quantità".

E' anche meno costoso trasportare merci direttamente da Israele ai clienti di tutto il mondo. "Se spedisci va aerea i prodotti, attraverso i Paesi Bassi, è molto costoso". Ci vuole anche più tempo, il che è uno svantaggio per la qualità delle erbe aromatiche. Questa società israeliana produce anche erbe aromatiche confezionate, in base alle richieste dei clienti.

"In Francia, vogliono solo confezioni da 30 grammi. In altri Paesi, preferiscono mazzetti da 100 g. Lo standard è la confezione da 80-90 g. Costco preferisce i cestini". Tutto viene fatto dalla The Growers, comprese le etichette stampate in giapponese, con il logo aziendale.

Da sei mesi, viene acquistata erba cipollina da un coltivatore israeliano che non fa parte della società. "Solo ora altri coltivatori stanno iniziando a mostrare interesse a entrare nel gruppo", ha aggiunto Violet. "I sette proprietari, tuttavia, non cercano nuovi membri. Siamo una società esclusiva".

Ogni coltivatore è specializzato
Ognuno dei proprietari-coltivatori è specializzato in una diversa varietà di erbe aromatiche. Sono distribuiti in gran parte dello Stato di Israele, dalla regione del Mar Morto a Beth Shean, nel nord. Le erbe aromatiche sono coltivate principalmente in serre, alcune in pieno campo. Esistono regolari controlli fitosanitari per verificarne la sicurezza alimentare. I coltivatori hanno tutte le relative certificazioni e autorizzazioni.

La The Growers fornisce anche micro-ortaggi. "Collaboriamo con l'agricoltore che coltiva questa tipologia. Abbiamo buoni rapporti d'affari. Stiamo vendendo questo prodotto a tutti i nostri clienti e alcuni lo stanno ordinando". La società ha clienti in tutti i diversi settori (grossisti, industria della ristorazione e rivenditori) in Paesi diversi.

The Growers opera in Europa per tutto l'anno, anche se nazioni europee, come i Paesi Bassi, hanno un sufficiente approvvigionamento locale, soprattutto in estate. Violet pensa che la ragione sia l'alta qualità delle erbe aromatiche della società. Potrebbe anche non esserci abbastanza offerta, soprattutto in inverno. "Naturalmente, le quantità ordinate in estate sono inferiori".

Come sarà l'azienda tra cinque anni? "Saremo cresciuti. Saremo più grandi sul mercato, avremo uffici più grandi. Vogliamo ingrandirci in Asia, in particolare a Singapore. Ci stiamo già lavorando. Forse saremo anche in grado di entrare nel mercato cinese".

Per maggiori informazioni: www.the-growers.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto