Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Nell'ambito di TuttoFood Milano 2017

APOC a Fruit & Veg Innovation: boom di visitatori

La scorsa settimana si è conclusa la triade espositiva dedicata al cibo TuttoFood – Seeds & Chips - Fruit & Veg Innovation 2017 presso il polo fieristico Milano Fiera con un successo di buyer internazionali e di visitatori interessati al tema alimentazione a tuttotondo.

La OP campana APOC è stata una delle organizzazioni espositrici nel padiglione dedicato all'ortofrutta Fruit & Veg Innovation con un'ampia superficie espositiva presso cui numerosi produttori associati hanno potuto esporre i propri prodotti all'attenzione di visitatori interessati all'ortofrutta e innovazione di prodotto.


Da sinistra: Angelo Garofano (presidente APOC), Rosario Ferrara (direttore coordinatore APOC), Giuseppe Savino (vazapp) e i soci Racemus e Agriandreas.

"La nostra organizzazione APOC ha scelto di esporre al Fruit & Veg Innovation considerando vincente l'unione con le esposizioni TuttoFood e l'interessante summit mondiale Seeds & Chips in cui si possono vivere diverse esperienze sensoriali e comunicative legate al cibo - dichiara Rosario Ferrara (secondo da sinistra nella foto sopra), direttore coordinatore della OP APOC – Riteniamo sia utile per gli associati organizzare situazioni promozionali differenti dalla classica fiera espositiva. Il Fruit & Veg Innovation ha contato visitatori variegati che vanno dal giovane studente attratto dai summit internazionali sul cibo, al consumatore attento considerato viaggiatore del gusto, all'importante buyer di catene distributive sempre alla ricerca di novità da proporre".

"Nei quattro giorni dell'esposizione milanese - continua Ferrara - lo stand della OP APOC è stato letteralmente preso d'assalto dai visitatori incuriositi da alcuni prodotti considerati innovativi e gourmet".

Co-espositori della OP APOC sono stati due: l'azienda associata Paolillo srl, leader nella coltivazione e commercializzazione di finocchi di qualità, e l'azienda conserviera di pomodoro da industria La Rosina, entrambe campane.


Il presidente di APOC (primo a destra) con i titolari dell'azienda associata Paolillo (Ciro, primo a sinistra, e Mariapia, terza da sinistra) e il campione mondiale della pizza, Salvatore Lionello (secondo da sinistra).

L'azienda Paolillo srl con i fratelli Mariapia, Ciro e Sabato Paolillo, ha proposto alla degustazione un delizioso e particolare sorbetto al gusto di finocchio fresco (cfr. FreshPlaza dell'11/05/2017) preparato e offerto dal famoso Maestro gelatiere Emilio Panzardi accompagnati da macarons, sempre al gusto finocchio, realizzati dal Maestro pasticciere Luca Cantarin ed esaltati, nell'aroma, dalla fragranza alimentare di Antonella Bondi. I fratelli Paolillo hanno distribuito ben oltre 1.000 sorbetti al finocchio!



L'azienda conserviera La Rosina non è stata da meno. Nei quattro giorni di fiera, grazie ai preziosi prodotti agricoli messi a disposizione dai soci Azienda Agricola Aversana e Marco Granata, gli chef del famoso ristorante salernitano Il Vinile hanno ideato e realizzato un menù ogni giorno diverso, in cui si sono esaltati gli ingredienti ortofrutticoli degli associati con la particolarità dell'ingrediente predominante ed eccezionale quale il Pomodoro Datterino di Collina, prodotto e certificato dall'Apoc e trasformato dalla La Rosina.

L'APOC ha approfittato dell'occasione fieristica per lanciare il proprio pomodoro pelato certificato "Pomogold" che l'azienda La Rosina trasforma e distribuisce sui mercati (cfr. FreshPlaza del 24/02/2017).



Foto a sinistra: il responsabile amministrativo APOC, Nicola De Santis (al centro), con i soci Maisto (a sinistra) e Agricola Aversana (a destra). Foto a destra: Rosario Ferrara e Garofano con i soci Giacomo Linoci (secondo da sinistra) e Giuseppe Amore (primo da destra).

"L'innovazione di prodotto che il Fruit & Veg Innovation invita a realizzare per diversificare l'offerta e crescere sul mercato, per APOC passa attraverso una modalità differente di promozionare - conclude Ferrara - Siamo convinti che durante la fiera abbiamo mantenuto il tema ortofrutticolo in primo piano espresso attraverso il numero dei soci produttori aggregati con la giusta prospettiva di innovazione e ricerca che APOC intende sempre valorizzare".

Contatti:
Rosario Ferrara - direttore coordinatore
APOC
Via R. Wagner K1 (P.co Arbostella)
84131 - Salerno
Tel.: +39 (0)89 331758
Cell.: +39 331 2663528
Email: ferrara@apocsalerno.it
Web: www.apocsalerno.it

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto