Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Verhagen Holland:

Patate egiziane attese in anticipo e in grandi quantita'

Al momento, nell'export di patate da mensa la situazione è piuttosto tranquilla. Johan e Kristian Verhagen, padre e figlio, titolari della ditta familiare Verhagen Holland, di Dinteloord, sono in attesa dell'arrivo dei primi tuberi d'importazione. "Riceveremo le prime patate dall'Egitto il prossimo 8 marzo. I fornitori egiziani hanno saputo anticipare bene le carenze in Europa, perché sono arrivati sul mercato in notevole anticipo e stanno inviando grandi volumi". 


Kristian e Johan Verhagen

Verhagen Holland ha la propria visione del mercato. Ad esempio, l'azienda non possiede una coltivazione propria, né è legata a determinati coltivatori, ma si occupa del commercio per i confezionatori olandesi di patate. Kristian ha spiegato: "Tutti devono fare ciò in cui sono bravi. Noi siamo specializzati nell'import-export. La coltivazione e l'imballaggio sono attività lasciamo volentieri ad altri".

Sebbene le patate siano la sua attività centrale, l'azienda è attiva anche nell'import-export di cipolle e carote. Johan aggiunge: "Tuttavia, anche per le cipolle l'export è molto tranquillo, al momento, e il mercato delle carote è completamente crollato".

I clienti di Verhagen si trovano principalmente in Europa occidentale, Africa occidentale e Sud America.

Kristian continua: "Fino a dicembre 2018 compreso, abbiamo avuto molto lavoro, ma dopo l'export in Africa avremmo dovuto cominciare in Europa. Ciò non è accaduto. Inoltre, consideriamo una minaccia il fatto che sempre più paesi africani abbiano cominciato a coltivare".

"Questo, per noi, è un anno difficile perché, per molte destinazioni, il prodotto è semplicemente troppo costoso. Avrei preferito, quindi, un anno con prezzi più bassi, e con un andamento più spedito del commercio. Ora invece è difficile esportare e per questo attendiamo con impazienza le patate d'importazione. Mi aspetto anche che i supermercati olandesi effettuino prima il passaggio alla merce estera, perché la differenza di prezzo è minima".

"In questa stagione le patate Agria sanno distinguersi e tutti le vogliono. Varietà come la Fontaine e la Markies, che inviamo spesso alle aziende di trasformazione, quest'anno hanno avuto dei problemi di qualità".

Johan si aspetta che quest'anno possa verificarsi un gap tra il raccolto olandese vecchio e quello nuovo. "Gli agricoltori sono così arrabbiati che mi chiedo se alla fine perderanno la pazienza e lasceranno perdere quando il nuovo raccolto sarà pronto. Tuttavia non si sa mai: si prenda come esempio quanto accaduto con le cipolle. Nell'autunno scorso molti pensavano che a febbraio sarebbero terminate, e invece ora si trovano ancora ovunque".

Per maggiori informazioni:
Johan / Kristian Verhagen
Verhagen Holland
Havenweg 47 
4671 BT Dinteloord
Email: johan@verhagenholland.nl / kristian@verhagenholland.nl  
Web: www.verhagenholland.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto