I commercianti utilizzerebbero certificati non validi

Russia: ancora timori sull'import di ortofrutta bielorussa

L'ispettorato fitosanitario russo Rosselkhoznadzor ha ancora una volta espresso preoccupazione per l'aumento dei casi di riesportazione di prodotti agricoli dalla Bielorussia, con certificati fitosanitari non validi.

"Il Rosselkhoznadzor ha espresso seria preoccupazione per l'aumento dell'importazione di ortaggi e frutta bielorussi, come pomodori, funghi, peperoni e mele con certificati fitosanitari non validi, che contengono informazioni false o confuse sul luogo di origine dei prodotti - riporta una nota ufficiale - Questo crea le condizioni per l'importazione nel territorio russo di frutta e verdura sotto embargo".

Fonte: fruitnews.ru 


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018