Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Francia progetta un extra-pedaggio per i camion esteri

Il Governo francese studia una nuova versione dell'ecotaxe e per evitare la contrapposizione con gli autotrasportatori nazionali precisa che sarà applicata solo ai veicoli stranieri che attraverseranno il Paese.

Lo ha annunciato il 23 settembre 2018 il ministro dell'Ambiente, precisando che la precedente ecotaxe, abortita nel 2014 prima ancora di essere applicata, è stata frutto di "una cattiva gestione della fiscalità ecologica" e che quindi non sarà riproposta in quei termini. Piuttosto, ha aggiunto François de Rugy, "stiamo lavorando, come altri Paesi europei, a una forma di vignetta che permetta di tassare in qualche modo i camion stranieri che attraversano la Francia, che ora non pagano l'usura delle strade".

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto