Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'australiana Chandler Megafresh installa sistemi Bio Turbo per prolungare la conservabilita' dei prodotti

Chandler Megafresh è una rivenditore di frutta e verdura con sede nella periferia orientale di Brisbane (QLD, Australia), di proprietà e gestione del commerciante di frutta Dominic Casagrande. Megafresh ha recentemente installato tre sistemi Bio Turbo nelle sue celle refrigerate per prolungare la conservabilità dei prodotti ortofrutticoli e migliorare il livello di soddisfazione del cliente.



La tecnologia Bio Turbo sostituisce i sistemi di purificazione dell'aria da etilene su base granulare (permanganato di potassio) - cfr. FreshPlaza del 02/05/2016. Miatech, società creatrice di tale tecnologia, sostiene di fornire un valore aggiunto rispetto al granulare, eliminando anche il 99,9% degli agenti patogeni aerei che possono incidere sulla qualità oltre che sul prezzo al dettaglio di frutta e verdura.


Bio Turbo 100

Mantenere i clienti soddisfatti
"La soddisfazione del cliente è la prima delle nostre priorità, pertanto utilizziamo solo le tecnologie più avanzate per migliorare la qualità della nostra frutta e delle nostre verdure e mantenere alta la soddisfazione dei nostri clienti".


Bio Turbo 300

"Non ero contento delle prestazioni delle tecnologie su base granulare - ha affermato Casagrande - Dopo l'uso e la sostituzione dei vecchi granulati, l'efficacia di quelli nuovi dura meno di poche settimane, per poi essere sostituiti nuovamente. Questo ha un costo e non offre la stessa protezione del Bio Turbo".

La linea Bio Turbo è inoltre disponibile in diversi formati a seconda dei metri cubi, così che ogni unità possa funzionare nelle 24 ore successive. Questa include: Bio Turbo 100, Bio Turbo 300, Bio Turbo 1000 e Bio Turbo 6000.

Per maggiori informazioni:
FreshView
Tel.: +617 3341 3949
Email: info@FreshView.com.au
Web: FreshView.com.au

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto