Francia: incontro ministeriale per discutere il crollo dei prezzi dell'ortofrutta

Tre ministri francesi si sono incontrati con produttori e distributori il 23 ottobre 2014 a Bercy per discutere il forte decremento in atto nei prezzi dell'ortofrutta.

Nel 2014, si è verificato un crollo del -20% per le insalate, -11% per le carote e -4% per le patate. Le principali cause sono le guerre sui prezzi tra i vari distributori, il maltempo estivo che non ha spinto i consumi, la crisi (la spesa per il cibo è scesa dello 0,9% nel primo trimestre del 2014) e, infine, l'embargo russo.

Durante l'incontro, il governo ha lasciato aperta la strada ad una possibile decisione volta a favorire le aziende francesi e sanzionare le pratiche commerciali abusive. I piccoli produttori rischiano di dover rinunciare alle proprie produzioni. Il settore include 11.800 aziende che danno da vivere a 480.000 persone.

Traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto