Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'India chiede aiuto a PepsiCo perche' i pasti degli scolari siano piu' salutari

Il governo indiano sta cercando un modo per sfamare milioni dei suoi bambini malnutriti e lo sta facendo appellandosi al più improbabile dei partner: la PepsiCo, il più grande produttore di snack al mondo.

Attraverso il suo programma pubblico "Midday Meals", il governo indiano fornisce 107 milioni di pasti al giorno ad altrettanti bambini; purtroppo, il dilagare della corruzione e l'assenza di supervisione hanno portato al decesso di dozzine di scolari negli anni recenti. I pasti, che mettono insieme ingredienti come riso, ortaggi, legumi e uova, vengono infatti preparati da gruppi di volontari senza un vero protocollo igienico e sanitario.

Ora dunque le autorità si sono rivolte alla PepsiCo al fine di sviluppare alimenti confezionati che siano anche salutari e proteici, e che possano essere distribuiti nelle mense scolastiche.

Secondo dati governativi, in India circa 900 milioni di persone sono malnutrite.

Fonte: potatopro.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto