Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gabriele Roncarati (Coferasta):

"Per mele e pere un autunno fiacco. Attese per il kiwi"

"In questo periodo siamo impegnati in modo particolare nella commercializzazione di pere, mele e kiwi. Per quanto riguarda le prime, dopo aver concluso con le varietà William e Max Red, stiamo lavorando con le Abate e le Kaiser. Purtroppo, la domanda è fiacca e registriamo una giacenza superiore del 30% rispetto alla stessa data del 2012. Questa settimana abbiamo ricevuto qualche richiesta in più, speriamo non sia un fuoco di paglia." Così Gabriele Roncarati, responsabile import/export di Coferasta (cfr. FreshPlaza del 06/09/2013).
 

Con l'apposito marchio SBB, Coferasta serve la Grande distribuzione organizzata e l'estero (principalmente Europa dell'est), tramite il magazzino di San Bartolomeo in Bosco.

"In questo momento i prezzi sono molto simili a quelli della fase di raccolta, il che significa che quelli già pagati, o promessi, da alcuni operatori erano più alti del dovuto. Certo, la campagna è ancora agli inizi, ma le previsioni non sono rosee", commenta Roncarati.
 
"La crisi del mercato Italia, le temperature troppo alte per il periodo, il calo generalizzato dei consumi, l’export molto a rilento verso i paesi dell’Est: tutto concorre a far sì che, di fronte a un'offerta abbondante di prodotto, la domanda non decolli. Come se non bastasse, tra un mese circa ci saranno altri problemi, legati alla conservazione del prodotto. La mancanza di trattamenti con l'Etossichina, in particolare, potrebbe peggiorare una situazione già critica perché, se a una domanda debole si aggiunge l’avanzamento di maturazione, il riscaldo, per invogliare la gente a comprare pere saremo obbligati ad abbassare ulteriormente i prezzi, con un danno economico anche pesante per il settore."



"Le mele di pianura, soprattutto Fuji, negli ultimi giorni hanno visto un calo di interesse, dovuto alle stesse problematiche. Ma anche per le Golden e Granny Smith le richieste sono fiacche", prosegue il responsabile import/export di Coferasta.
 
"Stiamo iniziando ora la commercializzazione dei kiwi, con uscite abbastanza costanti. La pezzatura quest’anno risulta superiore alla media, per cui forse riusciremo a fare una buona stagione, favoriti anche dalle produzioni non eccessive e da un mercato abbastanza vivace."
 
"Non è certo un gran momento - conclude Gabriele Roncarati - però vogliamo essere ottimisti e cercare di mantenere le nostre posizioni sui mercati interni ed esteri, aiutare i nostri clienti compratori ad uscire dalla crisi, aumentare le eventuali promozioni di prodotti e stare vicino ai nostri agricoltori per le campagne future. Per questo i nostri agenti stanno organizzando delle visite mirate ai produttori delle aziende agricole, con lo scopo di migliorare la qualità e di fare scelte giuste e ponderate."

Contatti
Coferasta SpA

Via Bologna, 900
44124 San Martino (FE)
Tel.: (+39) 0532 714911
Fax: (+39) 0532 712374
Email: commerciale@coferasta.com
Web: www.coferasta.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto