Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le importazioni russe di cipolla registrano un calo record ad agosto 2011

Secondo Fruit-Inform, la Russia ha bruscamente diminuito le sue importazioni di cipolla ad agosto 2011, dopo l'aumento di offerta di cipolle nazionali più economiche sul mercato domestico. In tal modo, le importazioni di agosto sono risultate le più basse degli ultimi 6 anni. Secondo le stime di Fruit-Inform, la stessa situazione è stata osservata anche nel mese di settembre.

I prezzi attuali delle cipolle sono abbastanza bassi in Russia. Inoltre, le importazioni russe di cipolla registreranno un netto calo nella nuova stagione, cosa che rappresenterà un duro colpo per i fornitori olandesi di questo prodotto. La Russia è infatti uno dei mercati di riferimento per le cipolle olandesi. Nella nuova stagione, gli esportatori olandesi dovranno far fronte a una seria concorrenza da parte dei fornitori ucraini e delle stesse cipolle di produzione russa.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto