Il volume L'Uva da Tavola premiato dall’O.I.V. come migliore pubblicazione mondiale 2010

Martedí 26 ottobre 2010, il volume "L’Uva da Tavola" della collana Coltura & Cultura di Bayer CropScience è stato insignito a Parigi, dalla Giuria dei Premi O.I.V., del primo premio nella categoria "Viticoltura". L’O.I.V., Organisation Internationale de la Vigne et du Vin, è il più autorevole organismo intergovernativo scientifico e tecnico nel settore vitivinicolo, operante dal 1924 a livello mondiale ed avente come membri 43 stati sovrani.



Dal 1930, la Giuria dei Premi dell'O.I.V. ricompensa le migliori opere scritte il cui contenuto rappresenti un contributo alla scienza della vigna e del vino, per originalità, pertinenza e portata internazionale. Le opere vengono giudicate da una rosa di specialisti (professori universitari, giornalisti, scienziati, storici) in materia di viticoltura, enologia, economia vitivinicola, vino e salute, storia, letteratura e belle arti.

Quest'anno la Giuria dei Premi ha stabilito il palmarès riunendosi lo scorso 23 giugno in occasione del "XXIII Congresso mondiale della vigna e del vino" a Tbilisi (Georgia): nella categoria Viticoltura, il premio dell'O.I.V. è stato attribuito ex-aequo a L’Uva da Tavola (Italia) e a Tratado de Viticultura: a Videira, a Vinha e o Terroir (Portogallo).

La vittoria del 10mo volume della collana Coltura & Cultura, pubblicato ad aprile (vedi precedente articolo), va ad aggiungersi al trofeo già aggiudicatosi da La Vite e il Vino, terza uscita della collana, in occasione dell’edizione 2008 del premio O.I.V.

Per ulteriori informazioni sul volume, clicca qui.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto