Frutta e verdura prevengono i problemi dell'udito

La sordità si può prevenire, anche attraverso un'alimentazione variata e ricca di tanta frutta e verdura, il cui consumo è altamente raccomandato sin dall'infanzia.

Uno studio recentemente pubblicato spiega che verdura e frutta sono indispensabili anche per mantenere in salute l'udito. Alcune sostanze presenti nella frutta e nella verdura contribuiscono infatti a prevenire la sordità.

La dieta mediterranea considera la frutta e la verdura come base per lo stile alimentare. Da qui discende il fatto che la tradizione culinaria italiana include alimenti ricchi di acido folico, spesso utilizzati in funzione di contorno alla seconda portata del pasto.

Sono proprio i folati presenti nelle verdure a foglia verde, ad esempio, come gli spinaci e la lattuga, le sostanze che aiutino a ridurre il rischio di sordità. Insieme agli ortaggi in foglia, sono ricchi di folati anche alcuni frutti: cereali, legumi, fragole, limoni e arance.

I comportamenti alimentari correlati al problema della sordità sono stati esaminati su un campione di 3.600 soggetti con problemi di udito. Ne è emerso che il rischio di sordità nelle diete che includono cibi ricchi di folati è inferiore di circa il 20%.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto