Non solo per mantenersi sani, ma anche per vivere piu' a lungo

Un'ulteriore conferma sui benefici di frutta e verdura

Uno studio condotto per 9 anni su 9.608 persone conferma i benefici di frutta e verdura. Ricercatori americani dell'università di Tulane a New Orleans hanno infatti dimostrato che una dieta a base di frutta e verdura riduce la mortalità globale e cardiovascolare e abbassa il rischio di ictus.

Secondo quanto si apprende dalle pagine dell'American Journal of Clinica Nutrition, inoltre, l'acido folico e gli altri ossidanti contenuti in questi cibi riducono l'incidenza di patologie cardiovascolari. Gli specialisti hanno studiato i partecipanti allo studio americano Nhanes I, tutte persone tra i 25 e i 74 anni, che non presentavano malattie cardiovascolari al momento dell'arruolamento.

Gli autori hanno valutato regolarmente il consumo di frutta e verdura per 19 anni. I soggetti che consumavano frutta e verdura almeno 3 volte al giorno avevano un rischio di ictus ridotto del 27% rispetto a chi ne consumava meno di 1 volta al giorno. Anche la mortalità risultava ridotta del 42%.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto