Chiusura positiva per la stagione dell'Arancia di Ribera DOP

"Un'altra stagione favorevole per l'Arancia di Ribera DOP, che sbaraglia i mercati nazionali, ma anche quelli stranieri per la sua generosa qualità. Anche il prezzo, trattandosi di un prodotto che si colloca nell'alta gamma degli agrumi, non ha lasciato gli operatori scontenti". A dirlo è Paolo Parlapiano, responsabile vendite della Parlapiano Fruit, specializzata - tra le altre referenze - nel commercio di questa particolare arancia bionda della Sicilia centro-occidentale.


Paolo Parlapiano

La campagna dell'arancia di Ribera chiude i battenti quest'anno in maniera soddisfacente, regalando ai clienti commerciali e ai consumatori finali, ormai fidelizzati, ancora una volta un prodotto eccezionale.

"Lavorando negli anni, senza alcuna soluzione di continuità, sul miglioramento della produzione e, più in generale, sulla qualità - continua il manager - siamo riusciti a ritagliarci una fetta di mercato interessante: quella dei consumatori ben lieti di pagare qualcosa in più per garantirsi un prodotto superiore, coltivato nel rispetto di un rigido disciplinare di produzione".

"Altrove, specialmente per la merce proveniente da altre regioni del mondo - prosegue Parlapiano - le arance non presentano le medesime caratteristiche organolettiche della Ribera DOP, che a ragione riteniamo essere unica. Ne sia riprova il fatto che il consolidamento della referenza tra i nostri clienti ha consentito la realizzazione di importanti progetti di commercializzazione dell'Arancia di Ribera a marchio del distributore, con il posizionamento tra le eccellenze e i prodotti agroalimentari di prestigio nelle maggiori catene della GDO".

Grande soddisfazione si è registrata quest'anno pure per la commercializzazione dell'arancia di varietà Vaniglia, che ha riscosso molto successo durante l'ultima stagione. Si tratta di una varietà subacida, priva dunque del connotato aspro tipico degli agrumi: è molto dolce e altamente digeribile.


Foto di repertorio

"Anche la Vaniglia ha riscosso il plauso dei nostri partner commerciali - spiega Parlapiano - dimostrando di essere particolarmente apprezzata dal consumatore, che predilige un agrume dolce, che incontra il gusto dei più piccoli. Non solo: questa varietà può essere consumata anche da chi normalmente non può mangiare agrumi a causa della loro acidità".

"Stiamo aspettando la chiusura ufficiale della stagione per avere da parte del Consorzio di Tutela dell'Arancia di Ribera DOP i dati finali e i numeri relativi alla commercializzazione di quest'anno. Per quanto riguarda le informazioni di cui disponiamo a livello aziendale, constatiamo un incremento dei volumi del 40% rispetto alla scorsa stagione".

Contatti:
Parlapiano Fruit
di Biagio Parlapiano
c.da Donna Vanna S.p. 57
92016 Ribera (AG)
Tel./fax: (+39) 0925 545947
Email: info@parlapianofruit.com
Web: www.parlapianofruit.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto