Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"L'Europa firma i prodotti dei suoi territori"

Una ricetta speciale con il Radicchio di Chioggia IGP

Continua la campagna triennale di comunicazione e promozione della frutta e della verdura DOP e IGP, dal messaggio chiave "L'Europa firma i prodotti dei suoi territori", con un focus speciale sul Radicchio di Chioggia IGP. Il progetto ha lo scopo di valorizzare e dare notorietà a frutta e verdura DOP e IGP in base alla loro stagionalità; nello specifico la campagna promuove anche il Radicchio Rosso di Treviso IGP, la Pera dell'Emilia-Romagna IGP, l'Asparago Verde di Altedo IGP, l'Insalata di Lusia IGP, la Pesca e la Nettarina di Romagna IGP e la Ciliegia di Vignola IGP.

Il Radicchio di Chioggia IGP, anche denominato "Principe Rosso" per via del suo aspetto, è stato uno dei protagonisti del Social Brunch di Sonia Peronaci. Un'occasione perfetta per riunirsi in un momento di convivialità e divertimento, festeggiando anticipatamente il Natale insieme a influencer e foodblogger nel caloroso ambiente della Sonia Factory, a Milano. In questa occasione all'insegna del buon cibo e di nuove ricette di stagione, il "Principe Rosso" ha sorpreso gli ospiti presentandosi come ingrediente speciale in un piatto super gustoso: patate al cartoccio con gorgonzola piccante, noci e appunto, Radicchio di Chioggia IGP.

Il Radicchio di Chioggia IGP è caratterizzato da un cespo tondeggiante e compatto, con foglie di colore rosso più o meno intenso ricche di nervature centrali e secondarie bianche. Inoltre, si distingue per il suo sapore gradevolmente amarognolo e per via della sua consistenza croccante.



In questo periodo dell'anno si parla di Radicchio di Chioggia "tardivo". Infatti, considerando il disciplinare IGP, la sua produzione viene distinta in due categorie: "precoce", con raccolta dal 1° aprile al 15 luglio, e "tardivo", con raccolta dal 1° settembre al 31 marzo.

Clicca qui per la ricetta realizzata durante l'evento in collaborazione con Sonia Peronaci e dedicata al Principe Rosso.

---

La campagna è finanziata dall'Unione Europea e per la parte italiana dai Consorzi della Pera dell'Emilia-Romagna IGP (capo fila del progetto), dell'Asparago Verde di Altedo IGP, della Ciliegia di Vignola IGP, della Pesca e la Nettarina di Romagna IGP, dell'Insalata di Lusia IGP, del Radicchio Rosso di Treviso IGP e Variegato di Castelfranco IGP e del Radicchio di Chioggia IGP. Per altre curiosità sui prodotti e sui territori d'origine è possibile visitare il sito https://it.pdopgi.eu/.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto