Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Sentieri di Vita", il libro autobiografico di Guido Visini

Crescono a doppia cifra i trasformati a ridotto impatto calorico ed elevato contenuto di frutta

L'azienda Vis è nata nel cuore della Valtellina, specializzandosi in confetture di alta qualità: "Una mission che non abbiamo mai tradito - dicono dall'impresa - anche se negli anni ha assunto declinazioni e accezioni diverse, con orientamenti verso il biologico e i prodotti light, sempre più richiesti dai consumatori. I prodotti salutari - e in particolare ci riferiamo a referenze a ridotto impatto calorico - sono sicuramente tra quelli con un trend di crescita a doppia cifra. Quest’anno, in occasione della ricorrenza che celebra i 40 anni di storia, abbiamo presentato una nuova ricetta di “Più frutta Light” con appena 6 kcal per porzione, utilizzando come dolcificante naturale le stevia".Così Giorgio Visini, amministratore delegato della Vis.  

In foto, Guido Visini presidente e fondatore di VIS Srl e Giorgio Visini, amministratore delegato dell'azienda 

Vis è situata a Lovero (SO), fondata negli anni '80. Negli anni si è specializzata nella produzione di confetture, marmellate, frutta sciroppata, mostarda di frutta e specialità dolciarie commercializzate prevalentemente nel canale della grande distribuzione italiana.

Era l’anno 1982, quando Guido e Andrea Visini, all’epoca titolari di un’azienda agricola in Valtellina, ottennero un raccolto di mirtilli, more e lamponi particolarmente abbondante. Nacque così l’idea di affiancare, alla tradizionale commercializzazione di frutta fresca, la produzione di una linea di confetture a elevato contenuto di frutta.

Negli ultimi cinque anni, l'azienda è passata da una produzione di 2,7 a 3,5 milioni di vasetti, impiegando - solo per citare le referenze più richieste - fino a 700 tonnellate l'anno di fragole, lamponi, frutti di bosco, mirtilli, albicocche, marroni e pesche. 
I festeggiamenti dei 40 anni dalla fondazione del marchio a ottobre 2022 sono stati, per il presidente e fondatore dell'azienda Guido Visini (in foto), anche l'occasione per presentare la sua autobiografia "Sentieri di Vita", che ripercorre le tappe del percorso che ha dato vita all'azienda.

Sul piano della commercializzazione, dopo il grande successo della linea 'Più Frutta Benessere' arricchita da confettura alle bacche di Goji, Mirtilli e Açai, Passion Fruit, Ananas e Bergamotto, l'azienda ha deciso di proseguire sulla strada dell'innovazione di prodotto e di processo, sperimentando nuove ricette che, come da tradizione, esaltano la naturalezza degli ingredienti.

“Abbiamo inaugurato il 2022 all’insegna delle novità: il lancio dei Secchielli ha segnato l’ingresso dell’azienda nel canale professionale pasticcerie. C'è poi, come linea principale dell’azienda, Natura e Tradizione: confettura extra con il 75% di frutta, in 18 differenti gusti e in formato da 340 grammi. Più Frutta light (6 kcal per porzione, dolcificata con la stevia) contiene l’86% di calorie in meno rispetto alla media delle confetture di frutta più vendute (fonte: UnioneItalianaFood.it). I gusti disponibili sono: albicocca, pesca, amarene, frutti di bosco, lamponi, mirtilli e le due novità fragole e more. Il nuovo pack da 220 g presenta anche qui una grafica interamente rinnovata".

“Sulle politiche green - spiega Giorgio Visini - rispettare la natura è un caposaldo della filosofia della nostra azienda, nata e cresciuta nel cuore delle Alpi. A fronte della crisi che stiamo vivendo, l’azienda ha cercato di razionalizzare il più possibile i consumi e le produzioni, continuando in realtà una tendenza già definita da tempo, che vede la riduzione dei consumi di acqua, di combustibili e di energia elettrica, e, conseguentemente, dell’impatto ambientale. Come si può ben immaginare, questo però non ha impedito che pesassero in modo molto forte i rincari”.

“Il must have del Natale 2022 e fiore all’occhiello della produzione che non può mancare sulle tavole degli italiani è la tradizionale crema di marroni. La qualità di questo prodotto è testimoniata dal fatto che, oltre alle produzioni a marchio VIS, abbiamo altre produzioni dedicate a diverse insegne della gdo. Nell’ultimo anno, il 20% della produzione è infatti destinata alle private label, in un mercato in cui confetture e marmellate hanno acquisito un ruolo crescente nelle abitudini alimentari degli italiani”.

"Negli ultimi cinque anni, abbiamo consolidato il processo di internazionalizzazione in UK e in Europa, in particolare in Germania, Svizzera, Francia e Spagna. Nonostante le tante difficoltà connesse alla pandemia e poi alla crisi energetica, abbiamo lavorato e investito per incrementare la quota di produzione destinata all’export anche rispetto a certi mercati, come UK e Francia, dove la cultura della confettura è consolidata. Qui il prodotto italiano può competere a testa alta!”.

Per maggiori informazioni:
VIS Srl
Via Al Ponte, 9
23030 Lovero (SO) - Italy
(+39) 0342 770120
info@visjam.com
www.visjam.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto