Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Guarda la fotogallery dalla fiera!

Eima fa il pieno di visitatori e di novità

Oltre 200mila visitatori, corridori sempre pieni di gente, novità tecnologiche e attrezzature sia per l'orticoltura sia per la frutticoltura. Eima 2022 (9-13 novembre) è tornata in grande stile dopo la pandemia e lo ha fatto con numeri da capogiro. I primi tre giorni, da mercoledì a venerdì, sono stati dedicati per lo più agli operatori iper-professionali (specialmente i primi due giorni), mentre il sabato e la domenica sono tradizionalmente dedicati più agli appassionati che improvvisano nei parcheggi grigliate alle 7 del mattino, accompagnate clamorosi fiaschi di vino che danno la carica prima dell'entrata in fiera. 

Clicca qui per la fotogallery

"Sono molto soddisfatto dei riscontri  - spiega Marco Mingozzi, che ha portato in mostra le macchine per il pirodiserbo. Ho notato un flusso veramente notevole, specialmente il giovedì. Buona anche la presenza di operatori esteri".

Clicca qui per la fotogallery

Francesca Manzoni e Marco Mingozzi

Luca Gamberini di MET conferma tale trend: "Credo che l'operatore proveniente da più lontano che ho incontrato sia stato un australiano. Ma abbiamo avuto visite anche da Sudafrica, Marocco, Tunisia. D'altra parte, una fiera del genere la si fa proprio per questo motivo: incontrare gli esteri". 

Clicca qui per la fotogallery

Luca Gemberini e Fabio Senese

Enrico Garrasi di Agriplast conferma che, "per noi, in Europa, questa è una fiera di riferimento. Vi è un'alta percentuale di visitatori esteri, ma non mancano tantissimi italiani che cercano soluzioni tecniche adeguate per le proprie coltivazioni e trovano in noi le soluzioni più innovative". 

Clicca qui per la fotogallery

Emanuele Garrasi, Zohra Arif, Enrico Garrasi di Agriplast

Anche Paolo Antini di Sentek conferma la buona riuscita della fiera. "Al di là di una quota di curiosi, specie il sabato e la domenica, i primi tre giorni sono stati molto proficui e con visitatori, sia esteri sia nazionali, professionali e attenti alle nostre proposte. Molto interesse per le sonde, con la volontà di capire come risparmiare acqua ed energia, ottimizzando la produzione. Evento internazionale con persone da tutta Europa, su America e Asia".

Clicca qui per la fotogallery

Il team di Sentek

Anche dallo stand Trimble / Vantage Italia si dicono soddisfatti della presenza di operatori professionali dall'estero: "Sono venuti allo stand anche giapponesi, polacchi, spagnoli, tanto per citare qualche provenienza. Una kermesse davvero ben riuscita".

Foto di gruppo per Trimble/Vantage Italia


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto