Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ecco perché

Patate dolci del Salento: solo il 20% è destinato al mercato del fresco

E' terminata la raccolta della patata Zuccherina del Salento, una varietà locale nota per le sue caratteristiche organolettiche e commercializzata a marchio Patazù. A due anni dal lancio sul mercato e a pochi giorni dall'avvio della stagione 2022, Francesco Gervasi, responsabile commerciale di Tenute Gervasi, una realtà imprenditoriale di Melendugno (Lecce) che coltiva e vende questo prodotto, ci racconta qual è la loro ultima strategia aziendale.

Patata zuccherina del Salento

"Quest'anno abbiamo deciso di ridurre ulteriormente i volumi destinati al mercato del fresco, incrementando così la materia prima da utilizzare per i trasformati e ampliando il catalogo commerciale. Sebbene si tratti di un vero superfood, molto gustoso e proveniente da un'agricoltura naturale, i prezzi di vendita rimangono al limite rispetto ai costi di produzione, tra l'altro cresciuti a causa dei rincari generalizzati. Le quotazioni di partenza sono troppo basse per una patata con un alto contenuto di fibre, potassio, proteine, ferro, calcio e vitamine", spiega il manager. 

Francesco Gervasi

E continua: "La scelta di destinare solo il 20% al mercato del fresco è scaturita anche dalla riduzione delle rese in campo, dovuta alle temperature troppo elevate in fase di trapianto e alla prolungata siccità durante tutta la stagione estiva. Era pertanto necessario compensare queste perdite non già chiedendo una maggiorazione dei prezzi, che sappiamo quanto sia difficile da ottenere, ma avendo una disponibilità superiore di prodotti trasformati a base di patata dolce, per i quali già registriamo un ottimo andamento degli ordinativi".

La patata zuccherina del Salento è un articolo che si presta a mille usi. "Dopo le chips e il gelato - riprende Gervasi - abbiamo lanciato anche la crema piccantina, la confettura e la birra. Bisogna cercare di ottenere prodotti ad alto valore aggiunto, in un periodo storico in cui bisogna distinguersi. Aumenteremo le superfici, solo se avremo contratti di coltivazione chiusi prima delle operazioni di trapianti". 

L'idea dell'azienda Tenute Gervasi rimane comunque quella di rilanciare una varietà locale di patata dolce in via di estinzione.

Per maggiori informazioni:
Tenute Gervasi – Agricoltura Naturale
S.P. Melendugno-Borgagne Km 1,50
73026 Melendugno (LE)
+39 0832 1827644
ordini@patatazuccherina.it
patatazuccherina.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto