La varietà Bacon è sul mercato già da tre settimane

Necessaria una promozione maggiore per evidenziare la qualità di tutte le varietà di avocado coltivate in Spagna

La raccolta degli avocado spagnoli è iniziata qualche settimana fa con la varietà Bacon. Questo avocado dalla buccia verde apre la tanto attesa stagione, che quest'anno, come quella del mango, è stata segnata dal maltempo e dalla siccità. "La siccità sta stringendo in una morsa la regione dell'Axarquía", raccontano Álvaro e Juan Miguel González di Tropicsur.

"Le rese di tutte le varietà di avocado saranno più limitate quest'anno in tutte le aree di coltivazione e anche la gamma di dimensioni sarà piuttosto ridotta all'inizio. La prima varietà sul mercato, la Bacon, avrà dimensioni medie, perché questo avocado produce di per sé calibri piuttosto grandi - osserva Juan Miguel - Purtroppo la domanda non vuole collaborare".

"Fortunatamente i prezzi sono piuttosto adeguati, vicini agli 8,5 euro per un cartone da 4 kg. Rispetto all'anno scorso i prezzi al produttore e al consumatore sono aumentati di circa il 25-30%. Ma le vendite non vanno a gonfie vele. L'avocado Bacon spagnolo coincide con la fine della stagione degli avocado Hass peruviani e negli ultimi anni i consumatori si sono abituati agli avocado Hass. Pertanto sono necessarie campagne promozionali per migliorare la qualità delle altre varietà coltivate in Spagna", sottolineano Álvaro e Juan Miguel.

La scorsa stagione ha visto il lancio ufficiale del marchio "Mango di Malaga", che difende la qualità della produzione del sud della Spagna sul mercato attraverso la sua identità geografica. E presto l'avocado della provincia di Malaga potrebbe seguire le orme del mango. "Sarebbe indubbiamente uno strumento per sostenere la promozione dell'avocado di Malaga, ma dovremo farlo bene fin dall'inizio. A tal fine, è necessario che le società di marketing del settore siano unite. Abbiamo il miglior avocado del mondo e probabilmente uno dei migliori mango. Ci saranno anni in cui la produzione aumenterà notevolmente a livello mondiale, ma non saremo mai in grado di competere con paesi come il Messico o il Perù, a causa delle dimensioni ridotte delle nostre coltivazioni. In termini di qualità, invece, possiamo e dobbiamo evidenziare l'origine dei nostri prodotti. La qualità della nostra frutta è la risorsa più forte che abbiamo". kwaliteit van ons fruit is de sterkste troef die we in handen hebben."

"Riteniamo inoltre che sia necessaria una maggiore promozione delle varietà storicamente 'secondarie', cioè quelle che introducono e chiudono la stagione spagnola. Abbiamo creato il nostro marchio a questo scopo, ma dobbiamo anche lanciare campagne pubblicitarie per far conoscere al pubblico tutte le varietà spagnole. Non dobbiamo dimenticare che gli avocado come il Bacon possono svolgere un ruolo importante nell'obiettivo del settore di prolungare il periodo di commercializzazione della redditizia stagione spagnola, sia all'inizio che alla fine", affermano i rappresentanti dell'azienda di Alhaurín El Grande.

"Per promuovere varietà come il Bacon abbiamo ideato il marchio Pimpim e lo abbiamo lanciato il mese scorso - dicono i fratelli González - Tropicsur è principalmente un'azienda di coltivazione e rispettiamo pienamente l'origine spagnola del frutto. Pertanto, da tre settimane, quando è iniziata la stagione spagnola, offriamo solo bacon spagnoli, che vengono esportati principalmente nei Paesi Bassi e nei paesi dell'Europa orientale. Attualmente stiamo anche caricando gli ultimi mango".

Mancanza di buone dimensioni nel mango 
Le vendite di mango non sono andate bene quest'anno. "La stima del raccolto pre-stagionale alla fine non è stata rispettata a causa di un range di dimensioni troppo ridotto", spiega Álvaro.

"Già nel mese di luglio abbiamo avuto qualche avvisaglia di questo problema, e nelle prime due settimane di agosto era molto chiaro che le dimensioni sarebbero risultate piccole, con una predominanza di calibri 9, 10 e 12. Abbiamo cercato di trovare un posto sul mercato per queste taglie il prima possibile, già nel mese di agosto, così abbiamo concluso la stagione Osteen con una carenza di calibri 12. Possiamo quindi dire che la nostra stagione è stata un successo - aggiunge Juan Miguel - A questo successo ha contribuito anche la creazione del nostro marchio Bonito Bleuge, che mette in risalto la qualità del mango spagnolo".

Per maggiori informazioni:
Tropicsur
Camino de Coin, Urb. Salmerón S/N
Alhaurín el Grande (Málaga) - Spagna
+34 951 509 400
info@tropicsur.es
www.tropicsur.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto