Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Prime mele negli Stati Uniti

Kissabel: la stagione entra nel vivo con i raccolti italiani e tedeschi

Gusto eccellente e ottima colorazione interna: è un bilancio positivo quello del raccolto delle mele Kissabel® nell'Emisfero Nord. Dopo le varietà a buccia gialla e arancione in Svizzera, Regno Unito e Francia, in ottobre i produttori tedeschi, italiani, inglesi e statunitensi hanno terminato la raccolta delle varietà a buccia e polpa rossa.

La gamma di mele dalla sorprendente polpa colorata, dal rosa al rosso intenso, entra quindi nel vivo della commercializzazione in Europa, dopo i feedback positivi raccolti dai professionisti del settore ortofrutticolo a Fruit Attraction.

"La fiera di Madrid ha rappresentato un'ottima occasione per presentare l'ampio portfolio di varietà Kissabel, che ha raccolto l'attenzione e l'entusiasmo di visitatori e buyer, sia per l'effetto 'wow' della polpa, sia per le ottime performance in termini di gusto" ha commentato Emmanuel de Lapparent, manager del programma IFORED.

Un raccolto di qualità
Il successo di Kissabel in fiera non sorprende, visto l'andamento molto positivo del raccolto 2022 in tutti gli attuali paesi produttori. Il Consorzio NovaMela, che riunisce i produttori italiani Melinda, VIP, Rivoira, La Trentina e VOG, riferisce di un raccolto di ottima qualità, con calibri leggermente più grandi dell'anno precedente.

"Il raccolto italiano è stato buono e in linea con le previsioni" spiega Fabio Zanesco, portavoce di Novamela. "La performance si prospetta solida e il packout promettente, come pure la colorazione interna. La finestra commerciale effettiva sulla base delle disponibilità sarà da fine ottobre per circa un mese". I quantitativi e il periodo di commercializzazione aumenteranno nella stagione 2023-24, con l'entrata in produzione degli impianti piemontesi dell'azienda Rivoira.

Anche dalla Germania il bilancio è positivo. "Nelle aree di coltivazione intorno al lago di Costanza e nell'Altes Land lungo l'Elba ci concentriamo primariamente sulla varietà Kissabel Rouge a buccia e polpa rossa. Con Kissabe® Rouge abbiamo la certezza che con il nostro clima la polpa cambia colore raggiungendo sempre la sfumatura ottimale, e anche quest'anno non ha fatto eccezione", riferisce Jens Anderson, responsabile marketing di Kissabel presso Red Apple Germany GmbH. "Negli ultimi mesi il clima è stato molto soleggiato con temperature calde. Questo ha determinato un innalzamento del livello di zuccheri, che esaltano il gusto. Nonostante la siccità in Europa, le condizioni colturali sono state ottime sia nel Nord che nel Sud della Germania, con un tenore di umidità sufficiente. Perciò, anche le dimensioni dei frutti rientrano nella gamma ottimale ai fini della vendita al dettaglio".

Il raccolto ha superato le aspettative nel Regno Unito, il primo paese ad essere entrato in produzione con tutte e tre le tipologie di mela Kissabel. "Finora la stagione colturale è stata eccellente" commenta Hannah McIlfatrick, sales manager di World Wide Fruit. "Nel Regno Unito la finitura della buccia sembra molto buona e il profilo delle dimensioni dei frutti sembra molto migliore rispetto allo scorso anno".

Dopo il successo delle varietà a buccia gialla, le cui caratteristiche hanno entusiasmato i coltivatori, e a buccia arancione, dal gusto eccezionale, anche la varietà a buccia rossa ha trovato la sua strada. "Abbiamo capito come ottimizzare la qualità gustativa della Kissabel Rouge" prosegue McIlfatrick, "e non vediamo l'ora di ricevere il feedback dei clienti sul nostro primo raccolto di questa mela a buccia e polpa rossa".

Da quest'anno Kissabel ha debuttato anche negli Stati Uniti con i primi quantitativi di varietà a buccia gialla e arancione raccolti dalla cooperativa NBT in Washington State. "Sono mele dalla colorazione interna molto intensa e dal gusto gradevole" riferisce Brianna Shales, marketing director di Stemilt Growers. "In futuro speriamo di incrementare i volumi di produzione e di continuare con la qualità e la colorazione del raccolto di quest'anno per favorire l'introduzione di questa varietà sul mercato nordamericano".

La stagione entra nel vivo
Con una qualità del raccolto di questo livello, sono alte le aspettative dei partner sui prossimi mesi di commercializzazione.

In Germania le mele Kissabel saranno disponibili da fine ottobre: Halloween sarà il tema di speciali packaging stagionali e promozioni sui punti vendita. Tra novembre e dicembre è in programma il "Baking Red Event", un concorso che invita i consumatori tedeschi a creare nuove ricette con il sorprendente colore e il gusto eccellente delle mele Kissabel. I partecipanti le caricheranno sul sito dedicato dove gli altri utenti potranno votarle per avere l'occasione di vincere strumenti da cucina di alta qualità. Alla ricetta più votata andrà il primo premio, un robot da cucina.In Italia, Kissabel Rouge è sugli scaffali dal 20 ottobre e le previsioni sono ottime. "Il settore commerciale è estremamente interessato a un prodotto di nicchia come Kissabel. Al momento la domanda supera di gran lunga l'offerta del mercato" dice Fabio Zanesco. "Ci attendiamo una stagione dinamica e soddisfacente per le nostre mele a polpa rossa, grazie anche alla fortissima curiosità e all'apprezzamento dei clienti per questo prodotto".

I primi risultati sono già arrivati invece in Regno Unito, dove la commercializzazione è iniziata a settembre e proseguirà fino a gennaio. "L'avvio anticipato della stagione è stato estremamente positivo. Ci auguriamo di mantenere questo trend fino ad Halloween", commenta Hannah McIlfatrick. "E' per noi motivo di grandissima soddisfazione poter offrire l'intera gamma di mele con buccia gialla, arancione e rossa e polpa dal rosa al rosso intenso. E' innegabile l'interesse del mercato per Kissabel e da parte mia non vedo l'ora di ricevere il feedback dei nostri nuovi clienti".

Anche se ancora nella fase di test, anche per il Nord America le prospettive sono positive. "Proporremo la degustazione delle mele Kissabel ai nostri buyer al dettaglio in occasione della prossima fiera Global Fresh Produce and Floral Show di Orlando" spiega Brianna Shales. "Già in passato abbiamo offerto degustazioni ai rivenditori, con grande apprezzamento da parte loro per il colore e il gusto di questa mela. Prevediamo che resteranno molto colpiti dall'eccezionale colorazione interna dei frutti di quest'anno".

In tutte le aree geografiche, inoltre, i partner sono impegnati nello studio di diverse varietà sviluppate nell'ambito del programma IFORED, per ampliare in futuro assortimento, aree di coltivazione e periodi di raccolta.

Kissabel è il brand che identifica le diverse varietà di mela a polpa colorata – dal rosa al rosso intenso – sviluppate utilizzando esclusivamente tecniche di breeding naturali grazie al programma IFORED, una partnership internazionale che vede coinvolte 14 tra le maggiori aziende di produzione e commercializzazione del mondo.

Per maggiori informazioni:
www.kissabel.com
www.facebook.com/kissabel.apples/
www.instagram.com/kissabel_apples/


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto