Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rapporto BLE, settimana 43 del 2022:

Le mele locali hanno dominato i mercati tedeschi

Le mele tedesche Elstar, Jonagold e Boskoop hanno dominato i mercati locali. Seguono, per importanza, le Braeburn e Pinova. La Topaz ha guadagnato posizioni. Sono state fornite a Francoforte in grandi bins da 120 kg. Golden Delicious, Granny Smith e Royal Gala sono state le principali varietà italiane. La domanda è stata troppo bassa rispetto all'ampio assortimento in alcune aree. Le importazioni dall'estero sono gradualmente scomparse dal commercio.

Immagine: BLE

Pere
Hanno dominato le italiane Abate Fetel e Santa Maria. Ha completato la gamma la Williams Christ. In generale, la domanda non è stata particolarmente forte. A livello nazionale, Conference, Alexander Lucas, Williams Christ, Gute Luise e Boscs Flaschenbirne hanno rappresentato un gran numero di varietà. I Paesi Bassi hanno partecipato soprattutto con le Conference e Gellert.

Uva da tavola
Il prodotto italiano ha dominato il mercato: gli arrivi di Italia, Crimson Seedless, Michele Palieri e Red Globe sono stati più assidui. La Thompson Seedless è arrivata dalla Grecia. La Sultana turca è stata fornita a Francoforte quasi esclusivamente in bins di legno da 5 kg. Nel complesso, la domanda non è stata sfavorevole. Tuttavia, è stato necessario aumentare le promozioni per accelerare la movimentazione.

Mandarini
L'importanza delle clementine spagnole si è notevolmente rafforzata. Queste sono state fornite in un'ampia varietà di confezioni: casse da 2, 7 e 10 kg, a doppio strato o monostrato o sfuse, con o senza foglie: i clienti hanno avuto l'imbarazzo della scelta. Per quanto riguarda le clementine, oltre alle merci spagnole sono state disponibili anche alcune italiane. Tuttavia, il clima mite non ha affatto aumentato le vendite.

Limoni
Sono aumentate le forniture da Spagna e Turchia. Al contrario, l'importanza dei lotti sudafricani è diminuita. A causa dei volumi maggiori, i commercianti non sono sempre stati in grado di mantenere i prezzi precedenti per i lotti spagnoli.

Banane
L'offerta è stata sufficientemente adeguata alle vendite. Di conseguenza, i venditori raramente hanno avuto motivo di modificare i prezzi della scorsa settimana. A Monaco, l'intera gamma è leggermente aumentata di prezzo. A Colonia, i prezzi dei marchi di terze parti dalla Colombia sono leggermente aumentati.

Cavolfiore
Le consegne nazionali hanno superato le spedizioni belghe. Occasionalmente sono arrivate anche merci olandesi e polacche. La loro qualità non è sempre stata convincente. Gli scambi sono stati poco interessanti.

Lattuga
Per quanto riguarda la lattuga, le offerte belghe e nazionali si sono ripartite le vendite. Per la lattuga iceberg sono stati disponibili lotti nazionali, olandesi e spagnoli. In alcuni casi, tutte e tre le fonti sono risultate di qualità diversa. A livello locale, i commercianti hanno dovuto ridurre i loro prezzi a causa di merci poco convincenti. Per lo stesso motivo hanno dovuto ridurre i prezzi delle lattughe variegate provenienti dalla Germania.

Cetrioli
La gamma di cetrioli ha compreso articoli spagnoli, belgi, tedeschi e olandesi. In particolare, si è ampliata la presenza delle merci spagnole, mentre la concorrenza europea ha perso parte della sua importanza. La qualità non è sempre stata convincente.

Pomodori
I pomodori a grappolo sono arrivati soprattutto da Paesi Bassi, Belgio e Turchia. Nel caso dei pomodori a Cuore di Bue, sono stati disponibili quasi esclusivamente i prodotti belgi. Nel caso della varietà ciliegino, le merci olandesi hanno dominato sulle spedizioni italiane e belghe. Per i pomodori tondi, le importazioni marocchine hanno dettato il tono, più delle spedizioni belghe e turche.

Peperoni
Lentamente ma inevitabilmente, è ripresa la stagione delle offerte spagnole. Cresce il numero delle importazioni. Al contrario, i prodotti olandesi e belgi hanno perso terreno. Le spedizioni polacche e turche hanno completato il commercio con quantità piuttosto limitate. La domanda non è stata particolarmente forte e ha potuto essere soddisfatta senza difficoltà.

Fonte: BLE


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto