Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Premiato uno studio di AAFC sui geni delle patate tolleranti alle alte temperature

Come nel classico gioco dei bambini, nessuno vuole rimanere con la "patata bollente" in mano. Questo vale anche per gli agricoltori, dato che l'aumento delle temperature globali sta dando un nuovo significato a questo termine. I produttori sanno che è sempre più urgente riuscire a coltivare patate in grado di resistere allo stress dovuto alle alte temperature.

Aiutare gli agricoltori a trovare varietà di patate più resistenti alle potenziali interruzioni della crescita causate dal caldo estremo è fondamentale per garantire la sostenibilità e la redditività della produzione pataticola in Canada, che ammonta in media a 4,5 milioni di tonnellate all'anno.

Riconoscendo questa necessità, Xiu-Qing Li, ricercatore dell'Agriculture and Agri-Food Canada (AAFC) presso il Centro di ricerca e sviluppo di Fredericton, ha studiato per anni lo stress da calore nelle patate, portando a una serie di scoperte negli ultimi anni. Nel 2018 in collaborazione con l'Università del New Brunswick e con collaboratori internazionali ha esaminato la risposta allo stress termico in 55 diverse varietà di patate, realizzando il primo studio su larga scala di questo tipo. Nella maggior parte delle varietà studiate, lo stress termico ha ridotto le dimensioni delle foglie, ma ha aumentato il verde delle foglie e l'altezza della pianta, riducendo al contempo la formazione e la massa delle patate. Questo studio ha anche identificato le varietà più resistenti al calore, che sono la Eramosa, la Chieftain, la AC Belmont e la Superior.

L'identificazione di queste varietà è stato un primo passo importante, ma anche questi tuberi non si sono comportati particolarmente bene con il caldo, per cui era chiaro che fossero necessarie ulteriori ricerche. Nel 2020, Li ha collaborato con il collega dell'AAFC Dr. Benoit Bizimungu, insieme a ricercatori della Queen's University, a uno studio che è stato premiato con un Outstanding Paper Award dall'American Journal of Potato Research.

La pubblicazione, intitolata "Gli effetti della precocità nella tolleranza allo stress termico in cinquanta cultivar di patata", ha determinato che le varietà di tuberi note per raggiungere la maturazione precoce in campo crescevano a tassi simili a quelli delle varietà a maturazione più tardiva quando queste venivano sottoposte a stress termico in serra, ma il calore rallentava di fatto il loro processo di maturazione. La ricerca condotta da Li e dai suoi colleghi ha cercato di individuare i geni specifici della patata che potrebbero aiutare a spiegare il perché di questo fenomeno, e i meccanismi che determinano se una varietà di patata sarà precoce o tardiva nella maturazione.

Sulla scia di questo studio premiato, Li ha lanciato e guidato un nuovo progetto di ricerca per saperne di più, approfondendo i meccanismi genomici delle risposte delle patate allo stress termico.

Clicca qui per maggiori informazioni (in inglese).

Per maggiori informazioni:
Agriculture and Agri-Food Canada
+1 866 345 7972
aafc.mediarelations-relationsmedias.aac@agr.gc.ca


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto