Sostanze biostimolanti per aumentare le componenti delle rese in agricoltura

Sia per le specie orticole che per quelle frutticole possiamo definire come "componenti delle rese", il numero dei frutti prodotti per pianta ed il loro calibro, maggiori saranno questi due parametri maggiori saranno le rese. 

I processi fisiologici vegetali da cui dipendono le rese sono tanti e complessi e senza l'intervento dell'uomo non sarebbe possibile ottenere produzioni soddisfacenti da un punto di vista agronomico e commerciale e per questo negli anni l'agricoltura si è evoluta e specializzata sempre più al fine di migliorare le performance agronomiche delle colture ed aiutare gli imprenditori agricoli a migliorare quali-quantitativamente le loro produzioni.

Negli ultimi anni un settore in forte crescita è quello dei biostimolanti, sostanze che, quando applicate alla pianta, hanno la capacità di modificarne i processi fisiologici migliorando la crescita, lo sviluppo e/o la risposta agli stress.

La tecnologia RyZea
I laboratori interni di Ricerca e Sviluppo Agriges hanno per anni studiato diverse materie prime ad attività biostimolante. L'obiettivo era quello di selezionare una materia prima e sviluppare una tecnologia di produzione tale da ottenere un prodotto che garantisse le migliori performance agronomiche e desse i migliori risultati in termini di efficacia, così è nata la tecnologia di produzione RyZea. Un trittico di alghe che, utilizzato come componente di più prodotti, in differenti concentrazioni, consente di ottenere diversi obiettivi agronomici.

Il processo produttivo
La tecnologia di produzione RyZea prevede l'estrazione di molecole bioattivanti da tre alghe: Ascophyllum nodosum, Fucus spp. e Laminaria spp., originarie dell'oceano Atlantico e raccolte nella fase del loro ciclo in cui è massima la concentrazione di composti fitostimolanti.

Questo trittico di alghe è stato scelto da dipartimento Ricerca e Sviluppo Agriges poiché garantisce un contenuto completo e bilanciato di ormoni vegetali naturali, polisaccaridi ed amminoacidi, le componenti degli estratti algali più importanti in termini di bioattivazione delle colture agrarie.

Prima di iniziare il processo estrattivo le tre alghe sono selezionate, identificate e controllate al fine di verificarne la conformità con i requisiti di qualità, solo successivamente vengono processate.

In fase di produzione industriale, poi, il processo di estrazione è estremamente "delicato", in maniera da non alterare la stabilità delle molecole algali fitostimolanti. Principio dell'estrazione della tecnologia RyZea è la micronizzazione delle alghe e l'applicazione, ai prodotti micronizzati, di differenziali di pressione. 

L'estratto viene poi filtrato a 200 mesh (75 micron), ciò garantisce che tutti i formulati liquidi, contenenti RyZea, non creino problemi durante la loro applicazione in campo.

Non vengono utilizzati:
■ metodi estrattivi che prevedano l'utilizzo di elevate temperature;
■ processi di disidratazione;
■ trattamenti chimici;
■ processi di congelamento.


Processo produttivo tecnologia RyZea. Clicca qui per un ingrandimento.

La linea Maral
La linea di bioattivatori Maral si compone di tre prodotti, tutti contenti il trittico di alghe RyZea, formulati appositamente per supportare la pianta in diverse fasi del suo ciclo culturale al fine di massimizzare le rese e migliorare la qualità delle produzioni.

Maral Zn/Mn: a base di RyZea più zinco e manganese, entrambi presenti al 5% nel prodotto. Tale composizione è formulata appositamente per superare gli stress abiotici. Clicca qui per scaricare la brochure del prodotto.  

Maral SL Q: con un altissimo contenuto di RyZea è il Maral migliore per ottimizzare fioritura ed allegagione dei frutti. Clicca qui per scaricare la brochure del prodotto.

Maral NPK: nel prodotto il trittico RyZea è arricchito con azoto (6%), fosforo (5%) e potassio (5%) più un 1% di zinco. Così composto il prodotto è ottimo per l'allungamento del rachide in vite e per l'ingrossamento frutti in tutte le altre colture. Clicca qui per scaricare la brochure del prodotto.  

Principali funzioni dei differenti prodotti della linea Maral

Per maggiori informazioni: Agriges srl 
Contrada Piana Z.I. SNC
82030 Ponte (BN)
+39 0824.947065  
www.agriges.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto