OP Eco Farm

Bilancio della stagione delle drupacee siciliane

Per la siciliana Eco Farm, azienda specializzata nella frutticoltura, la stagione delle drupacee si è definitivamente conclusa.

"Nonostante questa non sia stata una stagione che possa definirsi storica - ha detto Rocco Patri, presidente dell'OP - possiamo dire che, tutto sommato, per noi sia stata un'annata positiva. Non siamo però sfuggiti, come nessuno del resto, agli effetti della crisi globale dovuti ai costi della filiera ingigantiti per effetto del boom dell'energia e del gasolio, che sono incredibilmente aumentati".

"Alimentare le celle frigorifere non è una spesa di poco conto - ha proseguito Patrì - ma a crescere drasticamente non è solo questa voce di costo, ma tutte quelle collegate al portare la nostra frutta sui banconi: dall'imballaggio alla plastica, passando per tutti quegli elementi che compongono i processi produttivi: lavorazione, logistica e via dicendo".

"Punto di forza di questa controversa annata - ha spiegato l'esperto - è stata la qualità del prodotto, davvero eccellente, con frutti dolcissimi, e profumati, polpa aderente al nocciolo, croccante e aromatica. Il sapore è risultato dolce, con bassa acidità, anche se la siccità diffusa in Sicilia ha un po' influito sui calibri".

"Nota critica, invece, è stata la forte contrazione delle vendite su pesche e nettarine - ha lamentato Patrì - dovuta alla pressione inflativa che ha ridotto il potere di acquisto delle famiglie. E' apparso del tutto evidente come siano diminuiti i chili di frutta acquistati. Grazie alla nostra struttura produttiva e commerciale abbiamo ovviato al problema, aumentando il numero dei nostri interlocutori nella GDO italiana ed estera. I prezzi di conferimento ai nostri partner commerciali si sono aggirati mediamente tra 1,20 e 1,60 euro al kg per la pesca e da 1,30 a 1,70 euro al kg per la nettarina, dove la discriminante è stata costituita dalla pezzatura".

Mentre procedono le raccolte dell'uva da tavola, l'OP Eco Farm è in procinto di avviare la produzione di kaki mela che inizierà a partire da metà ottobre. Lo stadio fenologico delle piante e dei frutti risulta ottimale e si prevede, clima permettendo, una stagione regolare.

Per maggiori informazioni:
O.P. Eco Farm s.r.l. 
Sede Legale: Viale della Regione, 232 
93100 Caltanissetta
Stabilimenti: C.da Judeca
93011 Butera (CL)
+39 0934 921558
info@ecofarmitalia.com
www.ecofarmitalia.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto