Con l'estrattore di anidride carbonica Restrain

Notevole risparmio dei costi energetici nello stoccaggio delle patate

La gestione dei livelli di CO2 nei magazzini di patate viene effettuata principalmente con grandi ventole che consumano molta energia. Secondo un comunicato stampa dell'azienda Restrain, se si sceglie invece di utilizzare un piccolo estrattore di CO2 Restrain, è possibile arrivare a un risparmio che equivale a 1 ora e mezza di funzionamento delle grandi ventole ogni 24 ore.

Come funziona?
Il tubo di estrazione viene posizionato in basso rispetto al terreno, dove il contenuto di CO2 è più elevato. Quando rileva una concentrazione di anidride carbonica superiore al livello selezionato, l'estrattore si avvia ed espelle l'aria ricca di CO2. L'estrazione continua fino al raggiungimento della concentrazione desiderata. Quando il contenuto di CO2 nell'aria aumenta, l'estrazione ricomincia.

Minore perdita di peso e migliore colore nella frittura
Gestendo automaticamente il contenuto di CO2 con l'estrazione di piccoli volumi di aria ricca di anidride carbonica, si riducono le fluttuazioni della temperatura e dell'umidità nel magazzino. In questo modo, si ottengono patate con una minore perdita di peso e un migliore colore nella frittura.

Calcolo dei risparmi
Per calcolare l'entità del risparmio mensile, basterà inserire online le informazioni relative al raccolto e allo stoccaggio e, in 30 secondi, il calcolatore energetico Restrain fornirà i dati. Clicca qui per accedere al calcolatore

Per maggiori informazioni:
Dirk Garos
Restrain
dirk.garos@restrain.io


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto