Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Caldo e siccità causano un calo del 50 per cento delle mele in Ungheria

Secondo l'associazione professionale Fruitveb, la siccità e il caldo dovrebbero ridurre il raccolto di mele dell'Ungheria a circa 300mila tonnellate quest'anno, appena la metà del raccolto medio degli ultimi anni.

Fruitveb ha dichiarato che il 2022 potrebbe essere un anno "spartiacque" per i coltivatori, che ora si concentrano sulla riduzione delle perdite piuttosto che sul profitto. L'anno scorso il raccolto di mele ha sfiorato le 515mila tonnellate, secondo i dati dell'Ufficio centrale di statistica (KSH).

Fonte: budapestgrid.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto