Compagnia Gentile

Il consumatore può orientare i mercati scegliendo prodotti salutari

Tutto è cominciato sei anni fa, da un imprenditore che sognava di vivere in campagna. Per tutta la vita, Antonio Gentile ha abitato in città, dove per anni ha lavorato nel settore del digitale e dei servizi, fondando e gestendo diverse imprese. Ma una parte di lui è sempre stata affascinata dall’idea di riscoprire uno stile di vita più semplice e autentico, una realtà più a misura d’uomo. La decisione di trasferirsi in campagna ha segnato l’inizio di un nuovo capitolo della sua storia personale e, allo stesso tempo, un ritorno alle origini.

In foto: Daniela Gatta e Antonio Gentile

“Il contatto con la natura - spiega Antonio Gentile - mi ha fatto scoprire il piacere e anche la fatica di lavorare con le mani, come i miei nonni. Ha scoperto il gusto inconfondibile del cibo genuino, che dalla terra arriva direttamente in tavola, e il piacere di condividerlo con gli altri. Grazie al prezioso aiuto di mia moglie Daniela, biologa, ho trasformato questi piccoli esperimenti culinari in una linea di prodotti trasformati a filiera corta che conservano tutta la cura, la genuinità e la bontà delle preparazioni casalinghe. Così è nata Compagnia Gentile”. E’ quanto riferisce Antonio Gentile titolare dell’azienda agricola, estesa su 10 ettari, Compagnia Gentile.

Nove le linee di prodotti trasformati a catalogo, arricchiti da ricette e combinazioni inedite tra pesti, composte e confetture disponibili nei formati da 130 e 160 grammi. I prodotti vengono lavorati in un laboratorio artigianale e distribuiti in gastronomie e negozi specializzati, mentre con le linee dolci si forniscono pasticcerie e gelaterie. Le Golose gourmet vengono utilizzate anche da chef  stellati per la preparazione di insoliti accostamenti, come per esempio i tortelloni al limone e zenzero.

La gamma a marchio si compone dei seguenti prodotti: Pesto di rucola e mandorle, Pesto di peperoni e mandorle, Pesto prezzemolo e mandorle utilizzati come condimento per tutto ciò che riguarda il salato, quindi per guarnire primi piatti e bruschette.

Vere specialità sono la composta di mele, carote e mandorle, la composta di cipolle rosse, e quella di peperoni. La linea dolce, denominata La Golosa, si compone di: limoni e zenzero, mele e cacao e pere e zenzero.

"Si tratta - continua Antonio Gentile - di articoli lavorati con pochi ingredienti, ma da filiera stagionale, quindi sono molto apprezzati da una fascia di clienti che ha compreso il connubio cibo/salute. Sono del parere che il cliente debba avere gli strumenti per capire cosa sta acquistando, perlomeno la provenienza e i processi di lavorazione. Ma di fatto non è così nella stragrande maggioranza dei casi, considerato il successo che alcuni prodotti assolutamente insalubri riscuotono comunque sui mercati".

"Resta il fatto - sottolinea Antonio Gentile - che il consumatore finale ha una grande responsabilità, in quanto orienta i consumi e l’andamento dei mercati nel momento in cui sceglie un prodotto piuttosto che un altro. Perché, naturalmente, se un prodotto non trova l’acquirente viene ritirato dal mercato... e invece si continua a guardare sempre alla marca, invogliati da una comunicazione spesso distorta, che ci bombarda di contenuti superflui piuttosto che guardare alla filiera e all'origine della materia prima o agli ingredienti utilizzati e leggibili in etichetta".

"Il consumatore dei miei prodotti - conclude Antonio Gentile  - è una persona che ama sperimentare, perché propongo prodotti inediti dal sapore ricercato. Inoltre, è un cliente che cerca un prodotto genuino, con materia prima lavorata dal fresco, in tempi rapidi dal momento della raccolta in campo".

Compagnia Gentile promuove i suoi prodotti nei canali social e, come già in programma, presso le fiere di settore all’estero dove è già presente in Regno Unito, Usa, Belgio.

Per maggiori informazioni:
Compagnia Gentile
Via Santa Maria Arabona 4,
65024 Manoppello (PE)
+39 392 045 1763 
info@compagniagentile.eu
www.compagniagentile.eu 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto