Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'opinione dell'azienda Modigliani

Buon avvio per le nettarine, ciliegie annata sottotono

Per le nettarine, la stagione in Romagna è partita bene, con un prodotto di ottima qualità, anche se va monitorata la situazione alte temperature e irrigazione. Lo sostiene Davide Modigliani, produttore della provincia di Forlì-Cesena, con una ventina di ettari fra pesche, nettarine, ciliegie, mele e pere. 

"L'andamento meteo sta togliendo, rispetto ad un'annata normale, almeno un calibro - spiega Modigliani - Occorre un'attenta gestione dell'irrigazione. Al momento, a noi non manca la disponibilità di acqua. Ma siamo molto preoccupati, perché il Canale emiliano romagnolo, che scorre qui vicino, è ai minimi termini, così come è ai minimi la portata del fiume Po dal quale l'acqua viene attinta". 

Foto d'archivio

Non si arresta poi la corsa al rialzo dei prezzi. "In un paio d'anni, il prezzo del gasolio è più che raddoppiato - precisa l'agricoltore - ma anche il ferro per realizzare le serre è aumentato a dismisura. Pure le plastiche di copertura e i cartoni per gli imballaggi sono rincarati di parecchio. Di questo passo, non è facile far quadrare i conti”.

Sul fronte ciliegie, Modigliani è ormai agli sgoccioli della raccolta e prova a fare un bilancio. "Le cose sono andate poco bene. I prezzi sono stati inferiori a quelli del 2021, nonostante i costi di produzione siano aumentati di parecchio. Le alte temperature di maggio hanno penalizzato la qualità, in quanto sotto alle reti/teli di protezione si sono superati ampiamente i 36 °C e ciò ha penalizzato la croccantezza. L'umidità sotto i teli era alta, le ciliegie sono maturate velocemente e i calibri non sono stati eccelsi". 

Per maggiori informazioni 
Modigliani Frutta
Via Vetreto 264,
47042 Cesenatico (FC) -Italy
+39 0547 311002
d.modigliani@libero.it 
www.modiglianifrutta.it 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto