Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Zimbabwe: le esportazioni di agrumi in Ue aumentano del 30 per cento

Secondo i dati commerciali dell'Unione europea, tra settembre e marzo le esportazioni di agrumi dello Zimbabwe verso l'Ue sono aumentate del 30%. L'Ue ha importato 1,07 miliardi di tonnellate di agrumi tra settembre 2021 e marzo 2022, appena l'1,1% in più rispetto allo stesso periodo della stagione 2020/21. Di queste importazioni, gli agrumicoltori dello Zimbabwe hanno esportato 26.380 tonnellate in Europa, secondo il rapporto "Enhanced Monitoring of Citrus Fruit Imports by the EU".

Tra gli esportatori extracomunitari, il Sudafrica fornisce il 46% di tutti gli agrumi destinati all'Europa e nel periodo in questione ha aumentato le proprie esportazioni verso l'Ue del 14,7%. Uno dei maggiori produttori di agrumi dell'Africa, lo Zimbabwe, sta cercando di riconquistare i mercati persi dopo la riforma agraria. Gli esportatori locali guardano ora oltre i mercati tradizionali come l'Europa, puntando a quelli freschi dell'Asia e del Medio Oriente.

Fonte: thezimbabwemail.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto