Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un raccolto record di 96.000 tonnellate di mele per la IGP Poma de Girona

I coltivatori spagnoli di mele Poma de Girona IGP hanno raccolto un totale di 96.000 tonnellate di mele nel 2021, un record dalla creazione dell'IGP. Le tre aziende che coltivano e commercializzano la mela, Girona Fruits (del comune di Bordils), Giropoma Costa Brava (Ullà) e Fructícola Empordà (Sant Pere Pescador), affermano che questo record è dovuto principalmente alle ottime condizioni climatiche e sottolineano che anche la qualità è stata elevata.


Jaume Armengol, presidente di Poma de Gerona IGP, e lo chef Joan Roca, con il premio Poma de Girona (Eddy Kelele/Nordmedia)

L'IGP Poma de Girona ha reso noti i dati in occasione dell'assemblea annuale dei soci, tenutasi presso l'hotel La Costa Beach & Golf Resort nel comune di Pals, dove i fratelli Roca del ristorante El Celler de Can Roca hanno ricevuto il Premio Poma de Girona per il loro sostegno ai prodotti locali e per aver sempre collaborato con Poma de Girona.

Lo chef Joan Roca ha accettato il premio e ha sottolineato che la mela di Girona è nella sua cucina da molti anni. "Ha sempre un posto qui a casa e quando viaggiamo per il mondo la elogiamo sempre. Continueremo ad essere ambasciatori della mela di Girona". All'incontro hanno partecipato Jordi Camps, responsabile dell'economia locale della Provincia di Girona, Elisabet Sánchez, direttore dei servizi provinciali del governo catalano, e Jaume Fontdevila, responsabile degli affari regionali.

Jaume Armengol, presidente dell'IGP Poma de Girona, ha spiegato che le soddisfacenti cifre sono dovute a condizioni climatiche molto favorevoli. "L'allegagione è stata molto favorevole e siamo riusciti a commercializzare l'intero raccolto. Oltre alla quantità, abbiamo avuto anche una buona qualità". Armengol ha sottolineato che la cifra non è insignificante. "Il settore delle mele è in costante innovazione e dimostra la resilienza dei coltivatori nell'attuale contesto di incertezza". L'estate scorsa Poma de Girona, che comprende 78 famiglie di coltivatori, aveva previsto di raccogliere 84.580 tonnellate, ovvero il 16% in più rispetto alla stagione precedente, ma alla fine le aspettative sono state superate.

Le temperature miti, i periodi relativamente secchi durante i mesi di raccolta 2021 e l'assenza di grandinate e tempeste di vento come quelle di due anni fa sono le ragioni della buona stagione. Anche il raccolto 2021 è stato caratterizzato da mele di alta qualità e dolcezza, di calibro adeguato e di un bel colore.

Per maggiori informazioni:
Poma de Girona
+34 972 78 08 16 (Spagna)
info@pomadegirona.cat
pomadegirona.cat


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto