Mark Masten - Joolies

Presto sarà lanciato in Europa un marchio di datteri Medjool biologici della California

Il produttore ed esportatore californiano di datteri biologici Joolies è pronto a lanciare presto il suo marchio in tutta Europa. Inoltre, l'azienda sta sperimentando ottime vendite di datteri Medjool nella costa orientale degli Stati Uniti, venduti in una speciale confezione regalo 'Ramadan'. A riferirlo è Mark Masten, Ceo di Joolies.


Tom Robyn rappresenta Joolies in Europa.

"Ci occupiamo di due prodotti, cioè i nostri datteri Medjool biologici e quelli convenzionali. Siamo sempre alla ricerca di acquirenti interessati ad acquistare all'ingrosso. Ad ogni fiera, come anche a Fruit Logistica, continuiamo a far crescere la nostra lista di clienti. C'è una domanda generale di datteri Medjool dalla California. Allo stesso tempo ci costruiamo una reputazione di qualità con cui i clienti globali vogliono fare affari".

"Le vendite in Europa continuano a crescere. I nostri clienti apprezzano la qualità. Siamo anche interessati a sviluppare il nostro marchio nel commercio all'ingrosso. I nostri datteri sono disponibili in 3.500 negozi negli Stati Uniti. Abbiamo lanciato il nostro marchio nel Regno Unito circa un anno fa e lo vedrete presto anche in altri mercati europei. Continueremo a svilupparlo intorno all'offerta biologica richiesta", spiega Masten.

"Con l'esaurirsi dell'emergenza pandemica abbiamo notato ottime vendite durante il Ramadan, sia per noi che per altri, che continuano ancora. Le vendite al dettaglio e quelle dei partner commerciali sono andate molto bene. È come se il Ramadan fosse tornato. Vendiamo e siamo molto attivi su Amazon.com. Vendiamo sia attraverso di loro che attraverso i rivenditori della East Coast. La confezione regalo 'Ramadan' è ben accolta dalle comunità che celebra questo periodo", dice Masten.

Joolies ha sviluppato anche lo sciroppo di dattero, venduto in piccole bottiglie, che può essere usato come un nuovo dolcificante alternativo, a detta di Masten. "Ci riferiamo ad esso come sciroppo. Non posso dire che abbiamo visto un picco nelle vendite. Il consumatore americano sta cercando dei dolcificanti alternativi, perché i consumatori si stanno allontanando dallo zucchero e sono più consapevoli di ciò che ingeriscono. Abbiamo notato un buon interesse per i dolcificanti a base di datteri da mettere nella farina d'avena, nel caffè, nelle salse, ad esempio. Viene anche usato come sostituto della melassa".


Lo sciroppo di dattero Joolies venduto negli USA.

"Non ci stiamo espandendo, l'offerta che abbiamo oggi è sufficiente. Abbiamo le nostre piantagioni, di cui controlliamo circa 404 ettari, direttamente attraverso dei partner. Possiamo occuparci anche di altre esigenze in materia di datteri oltre a quelli che trattiamo. Siamo soddisfatti di ciò che coltiviamo e otteniamo da altri", afferma Masten.

"Ci siamo dedicati al biologico, comprese le vendite in Medio Oriente. I consumatori sono consapevoli dei benefici e di ciò che ingeriscono. Sanno che il biologico della California è la migliore qualità che ci sia e noi continueremo a farlo presente", conclude Masten.

Per maggiori informazioni:
Tom Robyn
Joolies
+32 478 32 68 27
tom@joolies.com 
www.joolies.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto