Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Apofruit gioca due assi a Berlino: albicocca rossa e cipolla "senza lacrime"

Sono due grandi progetti quelli che Apofruit Italia presenterà in occasione di Fruit Logistica 2022, il salone internazionale dell'ortofrutta in programma a Berlino dal 5 al 7 aprile prossimi. Il primo riguarda uno dei frutti simbolo dell'estate, l'albicocca, che nella sua versione in "red" si appresta a conquistare sempre più palati in tutta Europa. L'altra novità, invece, vede come protagonista Sunions®, la speciale cipolla che oltre ad essere dolce, non fa piangere.

Il progetto sull'albicocca rossa è portato avanti congiuntamente da Apofruit Italia e Agricola Guidi con i marchi Rubysole® e Solarelli®, all'insegna di una collaborazione tra queste due realtà che prosegue fin dal 2019 all'interno di Mediterraneo Group, la società del gruppo Apofruit che associa, oltre ad Apofruit Italia, altre imprese altamente specializzate.

Mirco Zanelli, direttore commerciale di Apofruit, spiega: "Con l'estate del 2022, entrerà nel vivo la commercializzazione dell'albicocca rossa, un gruppo varietale che ci permette una presenza sui mercati da giugno ad agosto nella fascia 'top di gamma'. L'anno appena trascorso è stato molto importante per testare il gradimento del consumatore, il quale è disposto a riconoscere un prezzo medio superiore del 35% rispetto alle cultivar gialle, per un prodotto che effettivamente è più accattivante per gli occhi e ha proprietà organolettiche superiori. Quest'anno, l'obiettivo è quello di ampliare la nostra presenza nei circuiti della Grande Distribuzione europea, allargandoci anche a nuovi mercati, e raddoppiare i quantitativi rispetto al 2021".

Roberto Guidi, direttore commerciale di Agricola Guidi, aggiunge: "Questa albicocca rossa è di fatto una nuova eccellenza del made in Italy, per alcune varietà abbiamo l'esclusiva mondiale, che puntiamo ad esportare in diversi Paesi del mondo, Europa in primis. Rilevo inoltre che la convinta adesione di Agricola Guidi a Mediterraneo Group, conferma una volta di più come fare sistema sia fondamentale e necessario per sviluppare il segmento dell'ortofrutta in Italia".

L'altro grande progetto che Apofruit presenterà a Fruit Logistica 2022 verte su Sunions, una cipolla davvero speciale, frutto di una ricerca di oltre trent'anni, che presenta caratteristiche uniche. Tra le cipolle infatti, è l'unica che non provoca lacrimazione agli occhi durante il taglio. Contestualmente, possiede un sapore dolce e un'alta digeribilità adattandosi perfettamente a un consumo sia a crudo, sia come ingrediente per innumerevoli ricette.

"Sunions è una cipolla innovativa – spiega Stefano Giorgetti dell'ufficio commerciale di Apofruit – nata da una ricerca avviata negli Stati Uniti già dagli Anni novanta disponibile in commercio da ottobre ad aprile. La prima particolarità di Sunions si ha nel post raccolta, infatti la cipolla ha necessità di un periodo di stoccaggio di circa 3 mesi. In questa fase la cipolla Sunions assume le sue caratteristiche che la rendono unica, ovvero la dolcezza del gusto assieme alla capacità 'no tears', cioè la peculiarità di non provocare lacrime durante il taglio".

Nell'ottica di una completa tutela di questo speciale prodotto, che si colloca in una fascia premium, solo le cipolle di un calibro medio-grande possono essere commercializzate con il marchio Sunions® e il suo caratteristico packaging da 700 grammi completamente eco-sostenibile. "La prima fase di test – conclude Giorgetti – terminerà alla fine di marzo 2022. Lo scorso autunno, infatti, abbiamo avviato un test sulla Gdo italiana commercializzando circa 500 quintali di prodotto. Grazie ai riscontri molto positivi, per la prossima campagna proseguiremo la produzione e commercializzazione triplicando i quantitativi.

Apofruit vi aspetta a Fruit Logistica dal 5 al 7 aprile presso lo Stand A04 Hall 2.2. Mercoledì 6 alle ore 16:00 verrà presentato nello specifico il progetto Albicocche rosse.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto