Il Carciofo Spinoso di Sardegna DOP protagonista in Svizzera

Il Carciofo Spinoso di Sardegna DOP sarà protagonista in Svizzera, a Lugano, insieme ad altri prodotti dell' enogastronomia sarda, alla nona edizione del Festival "Sardegna in rassegna".

Dal 19 marzo al 3 aprile 2022, gli svizzeri potranno gustarlo presso il ristorante "L'argentino" che promuove la rassegna in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Carciofo Spinoso di Sardegna DOP diretto da Carlo Cherchi e da quello dell'Olio extra vergine d'oliva Sardegna DOP.

"Sarà proposto in purezza, oppure abbinato al muggine affumicato di Cabras della cooperativa Mare Pontis, con il polpo, i molluschi, l'agnello sardo, il pecorino del caseificio della cooperativa di Nulvi" spiega la chef Angela Murgia, socia del Consorzio e alla guida dell'iniziativa assieme a Simone Barraco, chef dell'Argentino.

"Ancora - prosegue la chef Murgia - declinato nelle sue mille consistenze, crudo in insalata, fritto, sottolio, in crema, candito e come farcia del raviolo fritto".

Per Carlo Cherchi è un'occasione "per far conoscere la bontà dei nostri prodotti, carciofo in primis, ma con una sinergia con altri prodotti a indicazione geografica, come l'Olio evo Sardegna DOP". Il titolare del ristorante L'Argentino, sorto nel 1979 a Breganzona, Lugano, è Salvatore Nieddu, nato e cresciuto a Lugano, figlio di ristoratori sardi, ambasciatore della cultura enogastronomica sarda in terra svizzera. 

Fonte: Ansa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto