Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Mathilde Laurent, di Les Fraises de Mathilde

Le prime fragole di Plougastel arrivano sugli scaffali

L'azienda francese Les Fraises de Mathilde vende quattro varietà di fragole coltivate a Plougastel (nella regione Bretagna): la Gariguette, la Dream, la Magnum e la Clery. "Le fragole vengono raccolte il giorno prima e arrivano a Parigi tra le 3 e le 4 del mattino", spiega Mathilde Laurent, fondatrice e manager dell'azienda. Le fragole sono trasportate a temperatura controllata per preservarne il più possibile le proprietà organolettiche. Il prodotto è disponibile da metà marzo a fine giugno in negozi alimentari, panetterie, grandi ristoranti e alberghi di Parigi e dintorni.

Il marchio Les Fraises de Mathilde si impegna ad acquistare le sue fragole principalmente dall'impresa agricola di famiglia, che opera nel rispetto degli ecosistemi. "Ci siamo orientati verso un'agricoltura sostenibile. Le fragole sono prodotte in canaline sospese e sotto serra, un metodo di produzione che la mia famiglia ha intrapreso a metà degli anni 90. I primi frutti arriveranno a Parigi verso il 15 marzo".

La domanda è ancora bassa a causa del freddo, ma la situazione dovrebbe migliorare dall'inizio di aprile, come l'anno scorso.

Les Fraises de Mathilde è nata nel dicembre 2020 ma la fragola è un'attività di famiglia. "Produciamo fragole da cinque generazioni. I miei bis-bis-bisnonni hanno creato una cooperativa, la Shippers Union, per esportare in Inghilterra le fragole acquistate dai produttori di Plougastel. Alcuni anni dopo, la mia famiglia si è concentrata nuovamente sulla produzione di fragole. Oggi mi rifornisco in parte dalla fattoria di famiglia e vendo il prodotto ai professionisti della regione di Parigi".

Per maggiori informazioni:
Mathilde Laurent 
Les Fraises de Mathilde 
Cell: 06 29 70 33 35 
mathilde@lesfraisesdemathilde.fr 
lesfraisesdemathilde.fr
LinkedIn
Facebook


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto