Caro carburante: c'è anche chi ferma la produzione dei substrati di funghi

"Non si può andare avanti di questo passo. Si rischia la sopravvivenza di ogni singola impresa, dal nord al sud dell'Italia. Avrei dovuto ricominciare la preparazione dei substrati di funghi tra qualche giorno, ma, con il carburante alle stelle, ho deciso di fermarmi ancora prima di iniziare". Così esordisce con un tono preoccupato Filippo Lupo di AgriFunghi, una società di Montalbano Jonico (Matera), specializzata nella produzione di substrato e coltivazione di funghi Cardoncelli.

Funghi Cardoncelli (Pleurotus eryngii) 

In un'impresa, oltre alle macchine agricole e ai veicoli, sono molteplici gli impianti e le attrezzature che vengono azionate con il gasolio agricolo, come ad esempio quelli per la cottura del compostaggio e il riscaldamento continuo delle stanze di incubazione. "A partire da marzo, inizia la produzione di oltre 250 mila panetti, che vengono poi messi a dimora dagli agricoltori tra settembre e ottobre. Un processo che dura 4-5 mesi e che necessità di enormi quantitativi di carburante, nel mio caso più di 60 tonnellate. Con le attuali quotazioni del gasolio, diventa proibitivo avviare queste lavorazioni, anche perché significherebbe vendere il panetto a un prezzo di almeno il 40% in più, senza considerare i rincari dell'elettricità e della plastica per l'involucro".

Panetti - produzione campagna 2021

"In questo periodo, l'incertezza regna sovrana e diventa difficile fare programmi di medio-lungo termine, sia per noi sia per le aziende nostre clienti. Il fungo, tra l'altro, è un articolo che non rientra nel paniere dei beni di prima necessità, pertanto il consumo si riduce quando si ha un sentore di crisi economica. La nostra produzione di substrato è ferma e non credo riprenderà fino a quando almeno il prezzo del gasolio sarà più accettabile. Per il momento, ci limitiamo a raccoglie e vendere i nostri funghi Cardoncelli nei mercati italiani e in quelli Horeca".

Per maggiori informazioni:
Agri Funghi 
S.S. 598 val d'Agri km 110
75023 Montalbano Jonico (MT) - Italy
(+39) 346/6940121
info@agrifunghi.it
www.agrifunghi.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto