Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il volume di produzione è diminuito rispetto allo scorso anno

Il mercato cinese apre ufficialmente la stagione delle arance spagnole d'importazione

Il mercato cinese ha ufficialmente aperto la stagione delle arance d'importazione spagnole. La stagione di approvvigionamento dovrebbe proseguire fino a giugno. "La maggior parte delle nostre arance d'importazione sono prodotte nel sud della Spagna. Importiamo principalmente le varietà Navel, Barfield, Powell e Cheslly". Jun Pan, della Ole Fruit, ha recentemente parlato della nuova stagione di produzione delle arance spagnole.

Arance spagnole a marchio Corona Gold

Il volume complessivo della produzione spagnola di arance è leggermente diminuito, in questa stagione, a causa delle condizioni meteo avverse. "Il mercato cinese delle importazioni ha standard elevati sulla frutta importata. Pertanto, esaminiamo attentamente la qualità del prodotto delle nostre arance. In questa stagione, abbiamo approvato un numero inferiore di arance per la vendita sul mercato cinese, quindi il nostro volume di fornitura è leggermente in calo rispetto agli anni scorsi", ha detto Jun Pan.

Arance spagnole a marchio Corona Gold

Da due anni, la pandemia colpisce le attività d’importazione ed esportazione frutticola. Attualmente, tale impatto si è molto attenuato rispetto all'inizio ma, in particolare la distribuzione continua ad affrontare le difficoltà derivanti dalla pandemia tuttora in corso. I costi di spedizione rimangono elevati, attualmente sono quasi il 300% più alti, rispetto a prima della pandemia. Pan Jun ha spiegato: "Quest'anno, siamo più esigenti sulla qualità delle arance che forniamo al mercato cinese, proprio perché il prezzo di costo del commercio internazionale è piuttosto alto".

Sopra e sotto: arance spagnole Corona Gold

Ole Fruit è stato il primo fornitore spagnolo di arance ad entrare nel mercato cinese. Questo è già il loro sesto anno di attività su quel mercato. Le arance spagnole Corona Gold entrano contemporaneamente nel commercio cinese, attraverso diversi mercati all'ingrosso di primo livello. Inoltre, l'azienda si sta confrontando con diverse catene di supermercati e piattaforme di e-commerce cinesi per avviare una cooperazione strategica e aprire nuovi mercati. "Tutti sanno che la frutta di fascia alta è sempre preziosa, indipendentemente dal volume di produzione. Noi inviamo in Cina solo le migliori arance spagnole", ha affermato Jun Pan.

Per maggiori informazioni:
Mr. Jun Pan
Ole Fruit
Tel.: +34 657 651 516 
WeChat: junpan4399 
E-mail: administracion@olefruitexport.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto