OP Sa Marigosa

Ai minimi storici la produzione di Carciofo Spinoso sardo DOP

"La campagna del carciofo spinoso sardo DOP (Denominazione di Origine Protetta) è iniziata in netto ritardo, con raccolti che, in queste settimane, segnano i minimi storici a causa dell’abbassamento della temperatura e delle gelate notturne. In particolare, le frequenti precipitazioni - con ristagni idrici e fenomeni di asfissia che colpiscono le radici - e le gelate di dicembre e dei primi di gennaio hanno provocato una carenza di prodotto, con stress delle piante che, proprio per il freddo, non accennano a riprendere il normale ciclo produttivo". Così Paolo Mele alla guida di OP Sa Marigosa e presidente regionale di Confagricoltura Sardegna. 

In foto Paolo Mele, presidente dell'azienda sarda OP Sa Marigosa

L'OP Sa Marigosa, amministrata da Paolo Mele, opera a Riola Sardo (OR), si estende in una fertile area di circa 800 ettari, situata tra il Campidano, Medio-Campidano e Cagliari, dove circa 50 produttori della cooperativa coltivano in campo aperto meloni, angurie e carciofi di alta qualità.  L’azienda è specializzata nella produzione di carciofo (in particolare lo Spinoso di Sardegna DOP), prodotto in diverse varietà sia come fresco sia sotto forma di trasformato. Su quest'ultimo versante, la materia prima viene lavorata con metodi artigianali e a basso stress termico, realizzando varie linee di creme e sottoli a base di carciofo DOP e altri ortaggi: carciofo condito, carciofo e bottarga, melanzane, zucchine, peperone rosso piccante in agrodolce, cardo, melanzana, asparago, funghi e peperoncini.

"Non siamo in grado di fare il punto su come evolverà la campagna del carciofo spinoso - spiega Paolo Mele - Al momento siamo al 10% della produzione, con prezzi abbastanza sostenuti e una situazione di crisi dettata dalla complessità del periodo. Soprattutto nel settore ortofrutticolo, questa fase è caratterizzata da un marcato calo dei consumi, conseguente alla perdita del potere di acquisto delle famiglie con reddito medio-basso. In sintesi: c’è poco prodotto e poche vendite. Sarà il clima favorevole a consentire alle piante di riprendere la normale attività vegetativa, in modo da avere maggiore disponibilità di prodotto. Sul versante dei prezzi a scaffale e in tema di aumenti delle materie prime, a risentirne in questa fase è la marginalità degli utili che minano alle fondamenta la sostenibilità economica delle imprese".

Il carciofo spinoso sardo DOP (Denominazione di Origine Protetta) è distinguibile dalle altre varietà per il suo gusto aromatico e la sua forma inconfondibile: un prodotto con una forma conica allungata e con un apice appuntito, il quale termina, a sua volta, con delle particolari spine gialle. Il gusto è corposo, marcato e inconfondibile, con un gradevole equilibrio di amarognolo e dolce per la presenza di derivati polifenolici e cinarina. La certificazione D.O.P. ottenuta nel 2011, attesta inequivocabilmente lo stretto legame fra prodotto e territorio, imponendo ai produttori il vincolo di concludere in loco tutte le fasi della produzione, dalla coltivazione all'elaborazione del prodotto.

I mercati di riferimento del marchio sono i negozi specializzati e, per l’80%, la grande distribuzione organizzata. Aperture importanti sono state conquistate nei mercati esteri, con un 20% tra Germania, Svizzera e Giappone, anche grazie alla partecipazione del marchio alle più importanti fiere di settore. L'indice di gradimento da parte degli operatori esteri del settore ha portato all'ampliamento della gamma, con nuovi prodotti e formati idonei a soddisfare gli standard di alcuni Paesi dove sono richieste varianti di ricette e packaging mirati a esigenze particolari.

Per maggiori informazioni:
OP Sa Marigosa
S.P. 7 Km 5,900
09070 - Riola Sardo (OR)
+39 0783 290945
info@samarigosa.it
www.samarigosa.it
www.samarigosa.com/shop/


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto