Parla il grossista Pedram Pandijeh, di Ehmann Fruchthandel

Il commercio all'ingrosso di esotici al tempo della pandemia

Gli esotici sono noti per essere molto richiesti dai consumatori durante la stagione invernale. Ma, in questi tempi di pandemia, l'approvvigionamento è a volte estremamente difficile a causa delle alte tariffe di trasporto. A questo si aggiungono le restrizioni nel settore della ristorazione che hanno un effetto notevole sulle vendite, osserva Pedram Pandijeh, venditore presso lo stand della Ehmann Fruchthandel Ltd al mercato all'ingrosso di Amburgo.

Ehmann Fruchthandels è una delle aziende operanti già da lunga data al mercato all'ingrosso di Amburgo. L'azienda è stata rilevata quattro anni fa, e da allora la gamma di prodotti è stata ampliata per includere un'ampio assortimento di frutta esotica e tropicale. I mango peruviani trasportati per via aerea sono uno dei punti forti dell'attuale merce in arrivo presso il grossista. "La qualità della merce è molto buona e lo stesso vale per la gamma in vendita. All'inizio della stagione, a novembre, gli scambi erano piuttosto stagnanti, ma ora la situazione si è stabilizzata e la commercializzazione è a un livello tipico per l stagione", dice Pandijeh.


Mango pronti al consumo, di origine peruviana / Immagine: Ehmann Fruchthandel

Tariffe di trasporto in aumento
Sia il trasporto aereo sia quello marittimo sono a volte difficili da ottenere, secondo Pandijeh. "Lo spazio di stoccaggio sta diventando sempre più scarso e quindi più costoso. Le tariffe di trasporto sono aumentate ulteriormente, rispetto all'anno scorso. Sul versante delle vendite, i vincoli imposti alla ristorazione regionale - uno dei nostri canali di smercio più importanti - si fanno sentire, ed è per questo che l'attività esotica è generalmente piuttosto tranquilla. Per esempio, a causa della mancanza di domanda, i lime - un articolo tipico della gastronomia - si sono dimezzati di prezzo in pochissimo tempo".

I mango spagnoli acquistano importanza
I mango Kent sono ancora di gran lunga i più popolari tra gli acquirenti locali, ha detto il grossista, con altre varietà che vengono offerte nei negozi solo sporadicamente. "Il Perù continua a essere in testa ad aprile, integrato da partite provenienti dal Brasile. Ciò che è notevolmente aumentato negli ultimi anni è l'offerta di mango spagnoli Osteen e Kent. Grazie all'eccellente qualità e alle brevi distanze di trasporto, gli esotici spagnoli si stanno affermando sempre più come un'interessante alternativa al prodotto d'oltremare".

Per maggiori informazioni:
H. Ehmann Fruchthandels GmbH Nachf
Pedram Pandijeh
Großmarkthalle, Stand 354
Banksstraße 28, 20097 Hamburg
T: +49 (0) 40 33 62 88
F: +49 (0) 40 32 68 13
Email: pedram@ehmann-frucht.de      
www.ehmann-fruchthandel.de         


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto