Viru Italia Srl

Avocado: in Puglia nuovi impianti coperti da reti antigrandine

“Siamo specializzati nella produzione di avocado, una nicchia di mercato in forte crescita nel mercato italiano. In Perù ne coltiviamo 3.200 ettari, con la produzione destinata sia al mercato del fresco sia al trasformato. Nel 2023 entreranno in produzione i primi 15 ettari di avocado che abbiamo impiantato nel brindisino, in Puglia (Italy). La particolarità è che si tratta del primo impianto coperto con reti antigrandine per proteggere i frutti dai cambiamenti climatici in atto". Così dichiara Piero Recchia, responsabile vendite per l’Italia della società peruviana Virú S.A. produttrice di conserve vegetali e ortaggi sia per il mercato del fresco che per il segmento della III gamma.

Piero Recchia

Virú S.A. è un'azienda peruviana leader da 30 anni nel settore agroindustriale nella produzione di frutta e verdura, che commercializza sia sotto forma di conserve sia di surgelati. Il Gruppo ha la sua sede principale in Perù, da cui serve i principali mercati delle Americhe. Negli anni, ha ottimizzato la rete logistica creando uffici  commerciali in Europa per servire meglio i mercati europei e asiatici con la fondazione di Virú Iberia, Virú France e Virú Italy.


Il mercato dell’avocado, negli ultimi anni, è cresciuto a doppia cifra sia nel settore della ristorazione sia nel segmento retail, con grande apprezzamento da parte dei consumatori di tutte le fasce di età. Grazie alla sua grande versatilità e all'alto contenuto nutrizionale, l'avocado è un frutto che continua ad affermarsi nelle case di tutto il mondo, soprattutto tra i Millennial.

"Si tratta di un frutto - spiega Piero Recchia - presente a scaffale, con la produzione italiana e mediterranea, da dicembre a marzo, mentre i prodotti che arrivano dal Messico e dal Perù - rispettivamente primo e terzo produttore al mondo - chiudono la campagna commerciale a fine settembre. Oltre al prodotto fresco, commercializziamo avocado in crema, surgelato a cubetti, a fette o tagliato metà".

"L’avocado peruviano, che matura a ridosso delle coste - precisa Piero Recchia - presenta caratteristiche nobili, poiché matura lentamente grazie al microclima ottimale, con temperature miti e costanti. L'avocado di varietà Hass è di gran lunga il frutto più richiesto e apprezzato dai consumatori sui mercati dell'Europa occidentale. Il 2023 sarà un anno importante, perché avremo il primo raccolto ottenuto dagli impianti pugliesi, condotti da manodopera peruviana specializzata in tale coltivazione, cui seguiranno altri impianti - sempre nel brindisino - con l'obiettivo di arrivare 700 ettari totali. Al momento, in Italia il mercato dei surgelati di avocado a marchio Viru è in crescita soprattutto nei canali food service, con i grandi formati in buste da 1 kg e nel canale retail con i formati da 250 grammi”.

Per maggiori informazioni
Piero Recchia
Viru Italia Srl
Via Grotte, 7
70013 Castellana Grotte (BA)
+39 080 490 9814
+39 335 532 9120
viru@viruitalia.com
www.viru.com.pe


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto