Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

A partire dal 2023 la Spagna vieterà gli imballaggi in plastica per frutta e verdura

La Spagna ha annunciato per il 2023 il divieto all'uso di plastica per imballaggi di frutta e verdura fino a 1,5 kg di peso. Tuttavia, secondo molti consumatori, i contenitori sigillati forniscono una maggiore sensazione di pulizia, freschezza e protezione, e inoltre rende l'acquisto di prodotti freschi molto più pratico. Ma per alcuni l'amore per la plastica è andato troppo in là.

Sulla scia di altri Paesi europei come la Francia, la Spagna sta approntando questa nuova normativa nel tentativo di tagliare parte dei due milioni di tonnellate di plastica generati ogni anno. Alcuni gruppi ambientalisti sostengono che la Spagna è, per quanto concerne la plastica, il secondo più grande inquinatore nel Mediterraneo dopo la Turchia.

In vigore dal 2023, la nuova legge mira anche a incoraggiare i cittadini a comprare frutta e verdura sfusa usando le proprie buste riutilizzabili o altri sistemi amici dell'ambiente.

Fonte: euronews.com

Fonte foto: Dreamstime.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto