Carlo Salerno, della ditta Sapros (mercato all'ingrosso di Karlsruhe)

Flessione del 30% per le vendite all'ingrosso di pompelmo

Presso il grossista Sapros, la stagione dei pompelmi è iniziata nella 43ma settimana del 2021, con i primi pompelmi dalla Turchia. La stagione durerà fino a circa gennaio-febbraio 2022, secondo quanto ha riportato Carlo Salerno del mercato all'ingrosso di Karlsruhe. FreshPlaza ha parlato con lui dell'inizio della stagione e dell'umore attuale sul mercato all'ingrosso.

"La qualità del pompelmo è molto buona. Tra i nostri clienti ci sono diverse aziende alberghiere e di catering della regione di Karlsruhe, in un raggio di circa 80-100 km. Forniamo anche una piccola quota al settore della vendita al dettaglio di prodotti alimentari", dice Carlo.


Carlo Salerno

Inizio della stagione spagnola a dicembre
Anche se Sapros offre già piccole quantità di pompelmo dalla Spagna, la qualità dei frutti non è particolarmente buona. "La stagione spagnola dei pompelmi inizia davvero solo a dicembre, quando i pompelmi hanno una polpa significativamente più rossa all'interno", dice Carlo.

Sapros offre solo la varietà Star Ruby, che continua a essere molto popolare.

La domanda è rimasta relativamente la stessa, rispetto all'anno scorso. "Forniamo anche ai commercianti del mercato, che a differenza della ristorazione sono più interessati alle grandi dimensioni, perché sono più richiesti nei mercati settimanali. Rispetto alla vendita al dettaglio i gastronomi non possono fare molto con i pompelmi di grandi dimensioni".

In termini di logistica, non ci sono stati problemi significativi negli ultimi tempi. Tuttavia, ci sono stati alcuni problemi di consegna a causa della mancanza di spazio di carico disponibile.

Calo delle vendite
"Il livello delle vendite non può essere paragonato a quello degli ultimi anni. Suppongo che abbiamo avuto un calo delle vendite di circa il 30-40%. Abbiamo anche avvertito chiaramente la chiusura del settore della ristorazione", dice Carlo. Tuttavia, Sapros non ha dovuto licenziare nessun dipendente. "Fortunatamente, abbiamo dovuto solo adattare i nostri orari di lavoro".

Umore sul mercato all'ingrosso
"La nostra attività si fonda sui clienti che acquistano direttamente da noi. Ma se il clima non è favorevole o se non ci sono clienti a causa di vari altri fattori, noi e gli altri commercianti del mercato siamo ovviamente abbandonati a noi stessi. I prezzi da dumping nei supermercati non hanno esattamente incoraggiato i clienti a fare acquisti nei mercati settimanali, naturalmente".

Per maggiori informazioni:
Carlo Salerno
Sapros Handels- und Vertriebs GmbH
+49 721 627 650
sapros@sapros-ka.de 
www.sapros.de 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto