E' ai nastri di partenza la stagione autunno-vernina di FruitHydroSinni, la società lucana che produce e commercializza frutta e verdura proveniente da impianti idroponici e aeroponici.

"Disponiamo di broccoli, rape, cavolfiori, ma anche fragole, melanzane, sedano, basilico e prezzemolo. Siamo nel clou della produzione con il vasto catalogo dei pomodori: pomodorini datterino e ciliegino rosso e giallo, oltre che quelli verdi da insalata. Prodotti che, oltre a essere freschi, sono privi di nichel e istamina, ideali quindi per soggetti intolleranti o allergici". Così commenta da Policoro (Matera) Anna Cirigliano, responsabile commerciale della società.

Coltivazione in aeroponica di broccoli

"Abbiamo terminato con la trasformazione delle nostre salse, sottoli e confetture solo qualche settimana fa. Ora possiamo dedicarci alla raccolta e alla commercializzazione del fresco fino al prossimo aprile. Per la campagna 2021/22, abbiamo aumentato la superficie coltivata, oltre che incrementato il numero delle piantine messa a dimora soprattutto negli impianti aeroponici, proprio per permetterci di avere più rese e fronteggiare così la crescita degli ordinativi, specie quelli oltre i confini nazionali".

"Le vendite all'estero stanno procedendo molto bene. Ciò significa che anche l'Italia può competere sui mercati europei, con referenze ortofrutticole provenienti da impianti idroponici e aeroponici. C'è una sorta di riconoscimento per questi prodotti made in Italy, poiché considerati qualitativamente migliori rispetto a quelli provenienti da altri stati. A rallentare la crescita, però, sono i rincari di ogni genere sulle materie prime e sui costi energetici, che rendono meno concorrenziali le esportazioni italiane. Siamo consapevoli che c'è ancora tanto da fare sotto l'aspetto promozionale e della valorizzazione di tale impianti. E' necessario coinvolgere e far comprendere ai consumatori finali il valore aggiunto che questi prodotti presentano: gli impianti idroponici e aeroponici ci permettono di avere un basso impatto ambientale e una forte riduzione dell'utilizzo della risorsa idrica. Argomenti molto attuali, ai quali specie i giovani sembrano mostrare particolare attenzione".

Per maggiori informazioni:
FruitHydroSinni
Via Zara, 1
75025 Policoro (MT) - Italy
(+39) 351 8403546
info@fruithydrosinni.it
fruithydrosinni.it
facebook.com/fruithydrosinni