Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Huelva: le vendite dei mirtilli hanno recuperato dopo un avvio lento

Le vendite dei mirtilli di Huelva sono iniziate con volumi ridotti a gennaio, ma sono aumentate gradualmente nei mesi di febbraio e marzo. Ad aprile e maggio 2021, il volume commercializzato è stato inferiore alla media delle campagne precedenti, tra il 2017 e il 2019.

La campagna in corso è iniziata con prezzi ben al di sotto di quelli registrati nelle scorse campagne. Il prezzo registrato a gennaio è stato inferiore del 29,7% rispetto alla media raggiunta nelle campagne dal 2017 al 2019, e a febbraio inferiore del 21,0%, rispetto allo stesso parametro. A marzo, il prezzo è rimasto al di sotto del 10,9%. Le quotazioni sono aumentate ad aprile e maggio, raggiungendo il 25% sopra le medie precedenti. Il prezzo medio dei mirtilli nella campagna 2020/21 è stato di 4,33 euro/kg, inferiore del 4,5% rispetto a quello registrato nella campagna 2019/20 (4,53 euro/kg).

In Spagna, la provincia di Huelva ha la più alta produzione di mirtilli, producendo il 95% del totale. E' la più grande area di produzione in Europa delle primizie. Secondo le proiezioni degli esperti europei, il consumo di mirtilli in Europa potrebbe moltiplicarsi in modo esponenziale nel prossimo decennio e far quintuplicare la domanda, raggiungendo facilmente le 700.000 tonnellate all'anno di consumo nella regione.

Fonte: blueberriesconsulting.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto