Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

E' in commercializzazione il basilico arricchito al selenio e nickel free di Orto Ricci

Aromatiche: il basilico si conferma come l'essenza più venduta

"Il bilancio di questo primo semestre 2021, per le erbe aromatiche, è abbastanza buono e possiamo dirci soddisfatti. Abbiamo riscontrato una certa stabilità di mercato. I retailer hanno richiesto i prodotti in modo costante. E anche il canale horeca, che nel corso del 2020 e all'inizio del 2021 aveva subito delle inevitabili frenate per la chiusura forzata delle attività di somministrazione, si è ripreso abbastanza bene. La referenza più venduta è sempre il basilico, che fra l'altro costituisce il nostro core business aziendale". E' quanto dichiara Eleonora Pistelli di Orto Ricci.

"In termini di domanda, al basilico seguono il prezzemolo, il rosmarino, la salvia e la menta. Proprio per quest'ultima, durante il periodo estivo, la richiesta è stata molto elevata, basti pensare il largo consumo che il canale horeca fa di tale essenza, soprattutto per la preparazione dei drink. A tal proposito, abbiamo in assortimento una particolare tipologia di menta, quella che si usa per il mojito. Si tratta di una spezia molto apprezzata dai barman per la consistenza dello stelo il quale, se anche venisse "pestato", non rilascia la componente legnosa e amara ma solo quella aromatica".

L'azienda Orto Ricci, ubicata nell'agro romano, precisamente ad Anzio (RM), si estende su una superficie di 40 ettari, di cui circa 20 coperti con serre all'avanguardia (automatizzate, ventilate e riscaldate). Grazie alla presenza di strutture coperte, l'azienda produce e raccoglie tutto l'anno, anche in inverno, le referenze a catalogo.

"Per quanto riguarda le erbe aromatiche un po' più particolari come dragoncello, finocchietto, santoreggia, mirto - continua la Pistelli - abbiamo notato che negli ultimi anni l'attenzione si è spostata pure verso queste aromatiche meno conosciute, come risposta di un consumatore sempre più attento e curioso, ispirato dagli chef le utilizzano in cucina e le ripropongono nelle ricette di facile realizzazione. Queste referenze rappresentano una porzione più limitata del nostro assortimento, ma sono comunque disponibili tutto l'anno. Infine l'erba cipollina, anch'essa coltivata 365 giorni l'anno, è un prodotto che sta entrando sempre più nella quotidianità".

"A seguito del lancio della nostra nuova linea di basilico nickel free con l'aggiunta di Selenio, abbiamo elaborato una nuova etichetta e un nuovo packaging, che renderanno tale prodotto facilmente riconoscibile. In più, il basilico arricchito al selenio comporta tantissimi benefici per la salute, in particolare per il sistema immunitario, per la memoria e previene malattie cardiache. Siamo molto attenti a garantire la tracciabilità del prodotto".

Sul fronte del packaging, Orto Ricci già nel 2019 ha cominciato a inserire confezioni completamente degradabili e compostabili (sia per i film sia per le vaschette).

"Con tutta sincerità speravamo in una maggiore attenzione dai nostri clienti per questa tipologia di imballaggi interamente compostabili ma, complice l'aumento vertiginoso di questi materiali - dice Pistelli - non c'è stata la risposta auspicata. Tuttavia il nostro percorso "green" prosegue incessante attraverso l'adozione di nuove confezioni in cartoncino 100% riciclabile o dell'R-PET pur mantenendo viva l'ambizione di giungere prima o poi al 100% plastic free".

"Quest'anno, i costi di produzione stanno aumentando a dismisura e questo ci preoccupa non poco. Basti pensare all'impennata dei concimi oppure al costo della plastica per coprire le serre (+35%) o al ferro per costruirne di nuove, praticamente raddoppiato, e per finire con la spesa energetica. Purtroppo sono dei costi che la filiera non riesce ad assorbire e finiscono per ricadere interamente sui noi produttori".

"Infine - conclude Eleonora - abbiamo da poco ultimato la centrale termica a metano a emissioni zero e a breve sarà pronto il nuovo magazzino di lavorazione e confezionamento per concentrare tutta l'area del confezionamento e della produzione in un unico sito al fine di ottimizzare i processi di lavorazione e i tempi della stessa".

Contatti:
Az agr. Ricci Siro e Figli SS           
Via dell'Armellino, 118    
00042 ANZIO (RM)
Tel: (+39) 06 9874095
Email: info@ortoricci.it
Web: www.ortoricci.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto